VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
20 March 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
21/06/2015 - Biella - Pagine di Fede

IL PAPA A TORINO - Contemplano la Sindone con il Santo Padre le Suore Carmelitane del "Mater Carmeli di Biella"

IL PAPA A TORINO - Contemplano la Sindone con il Santo Padre le Suore Carmelitane del "Mater Carmeli di Biella"
Le Suore Carmelitane di Biella oggi a Torino con il Papa per contemplare la S.Sindone

Oggi, 21 giugno, il Santo Padre Papa Francesco è venuto in visita apostolica in Piemonte ed in particolare a Torino, dove ha partecipato alle celebrazioni per il secondo centenario dalla nascita di San Giovanni Bosco (16 agosto 1815), assicurando altresì la propria presenza all’ostensione della Santa Sindone.

Ha particolarmente colpito il discorso tenuto dal Pontefice al mondo del lavoro, che integralmente proponiamo in questo video:

http://www.vercellioggi.it/dett_video_notizie.asp?id=2433

***

All’ostensione del Sacro Lino oggi presenti anche le Suore Carmelitane del Monastero Mater Carmeli di Biella, che,  felici per questa rara occasione, hanno indirizzato parole di conforto a tutti i credenti:
La Sindone: volto di un uomo trafitto dal dolore; volto di un uomo trasfigurato dall’amore.

Insieme ad altri contemplativi della nostra Diocesi di Biella, per invito speciale, sostiamo in contemplazione davanti alla Sindone, unendoci in preghiera insieme a Papa Francesco.

Siete stati tutti nel nostro cuore fratelli e sorelle, abbiamo parlato a Gesù di voi, perché ogni goccia di sofferenza che ciascuno raccoglie nelle sue giornate, diventi rugiada di salvezza per il mondo intero.

Rimaniamo in comunione attraverso la preghiera della nostra sorella carmelitana Santa Teresa di Gesù Bambino e del Volto santo:

«O Gesù, che nella tua crudele Passione divenisti “l'obbrobrio degli uomini e l'uomo dei dolori, io venero il tuo Volto divino, sul quale splendevano la bellezza e la dolcezza della divinità e che ora è divenuto per me come il volto di un lebbroso!
Ma io riconosco sotto quei tratti sfigurati il tuo infinito amore, e mi consumo dal desiderio di amarti e di farti amare da tutti gli uomini. Le lacrime che sgorgano con tanta abbondanza dagli tuoi occhi mi appaiono come perle preziose, che mi è caro raccogliere, per riscattare col loro infinito valore le anime dei poveri peccatori.
O Gesù, il cui Volto adorabile rapisce il mio cuore, ti supplico d'imprimere in me la tua somiglianza divina, e d'infiammarmi del tuo amore, affinché possa giungere a contemplare in cielo il tuo Volto glorioso. Amen ».

Le vostre Sorelle Carmelitane di Biella”

 

TAGS:

torino

papa francesco

santa sindone

suore carmelitane

mater carmeli

biella

vercelli

guido gabotto

PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it