VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 3 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
06/01/2019 - Vercelli - Sport

ARCONATESE VS BORGOSESIA 1 a uno – L’anno granata inizia con un pareggio

ARCONATESE VS BORGOSESIA 1 a uno – L’anno granata inizia con un pareggio

Arconatese 1

Borgosesia 1

Marcatori: 37’ pt Vitiello, 2’ st Sow

Arconatese (3-4-3): Bolchini; Bonfanti, Parini, Vavassori; Albini (10’ st Rovelli), Scampini, D’Ausilio (31’ st Veroni), Cavalcante (35’ st Rasini); Gulin (19’ st Morao), Sow, Sarr. A disp.: Maggioni, Bright, Dejori, Zizzo, Bruno. All.: Livieri.

Borgosesia (4-2-3-1): Del Frate; Iannacone, Saltarelli, Dalmasso, Casella; Beretta, Castelletto; Panatti (24’ st Pagliaro), Ravasi, Pedrabissi (30’ st Silvestri); Vitiello. A disp.: Vescio, Staccotto, Zacchi, Clausi, Colombo, Ollio, Sekka. All.: Didu.

Arbitro: Djurdjevic di Trieste

Guardalinee: Accardo e Pampaloni di La Spezia

Note: giornata primaverile. Terreno in condizioni non ottimali. Spettatori: 150 circa. Ammoniti: 45’ pt Scampini, 41’ st Rasini. Angoli: 7-2. Recupero: 0’ pt - 4’ st. 



Inizia con un pareggio il 2019 del Borgosesia Calcio.

Ad Arconate, i ragazzi di mister Marco Didu, passano in vantaggio prima del riposo ma l’intervallo fa bene ai lombardi che trovano l’immediato pareggio su calcio di rigore. 

I granata si schierano con l’ormai collaudato 4-2-3-1. In difesa Saltarelli prende il posto centrale dello squalificato Picone Chiodo. Il trio di trequartisti è formato da Panatti, Ravasi e Pedrabissi. Il riferimento offensivo è Vitiello. E’ il 3-4-3 il modulo scelto dall’Arconatese.

Pronti via, il Borgosesia è in attacco. Colpo di tacco di Panatti a liberare Iannacone che crossa sul secondo palo dove Ravasi incorna, trovando la risposta di Bolchini. I lombardi rispondono con la conclusione al volo di Parini da ottima posizione ma Del Frate con un grande intervento, devia in angolo. Al 21’, Vavassori ci prova dalla lunga distanza ma il suo risulta un tiro telefonato. Sette minuti dopo, sulla trequarti, Ravasi si coordina bene mandando la sfera a lato di poco. L’equilibrio si spezza al 37’ quando da schema su punizione, viene pescato Ravasi che indirizza in porta dove c’è libero Vitiello pronto a insaccare il vantaggio granata.

La ripresa si apre con il pareggio oroblù. Sugli sviluppi di un angolo, si accende una mischia e l’arbitro vede una spinta ai danni di Scampini e concede il rigore. Sul dischetto si presenta Sow che non sbaglia. Sul risultato di 1 a 1, la gara non genera altre emozioni anche a causa dell’importante posta in palio. Da segnalare una punizione di Scampini, respinta da Del Frate. Nel finale, Casella da fuori impegna Bolchini, poi i granata chiedono un rigore per tocco di mano (che pare esserci) ma non è dello stesso avviso l’arbitro. Nel recupero, prima Del Frate nega la gioia del gol a Scampini, poi Sow colpisce il palo.  

 


PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it