VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
20 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
26/01/2015 - Biella - Sport

BIELLA - Rugby, doppietta casalinga gialloverde, prima la Senior batte alghero poi la Cadetta sconfigge collegno

BIELLA - Rugby,  doppietta casalinga gialloverde, prima la Senior batte alghero  poi la Cadetta sconfigge collegno
BRC Serie B - Daniele Grosso in azione

Biella Rugby vs Alghero 19-9 (14-9)

Biella Rugby

Marcatori: p.t. 2’drop Anversa (0-3); 8’ c.p. Hogg (3-3); 12’ c.p. Hogg (6-3); 16’ c.p. Anversa (6-6); 22’ c.p. Hogg (9-6); 23’ c.p. Anversa (9-9); 32’ m. Grosso n.t. (14-9). s.t. 36’ m. Ongarello n.t. (19-9).

Biella Rugby: Sciarretta; Ongarello, Grosso, Hogg, Braga (Cap.); Musso C., Ghitalla; Chtaibi, Pellanda, Campagnolo; Pizzanelli (36’ st Eftimie), Falco; Gatto, Romeo, Panigoni. A disp.: Zilioli, Vaglio Moien, Salino, Coda Cap, Ianno, Piatti. Allenatore: Callum Roy McLean.

Amatori Alghero: Daga; Lorenzini, Grasso, Serra, Solinas; Anversa, Bombagi; Cimardi, Spanu, Sainas; Lupi, Paco; Ceglia, Paddeu, Bonetti. A disp.: Gabbi, Piras, Loi, Sanna, Martiri, Delrio, Usai.

Arbitro: sig. Zimei.

Serie B girone 1 - 13a giornata: Amatori Capoterra – Grande Milano 20-19 (4-1); Bergamo – VII Torino 27-24 (5-2); Gussago – Amatori Parma 3-20 (5-0); Parabiago – Sondrio 44-10 (5-0); Biella Rugby – Amatori Alghero 19-9 (4-0).

Classifica. Lecco e Parabiago punti 57; Biella 49; Sondrio 39; Alghero e Grande Milano 35; Amatori Capoterra 31; VII Torino 26; Amatori Parma 22; Parma 17; Bergamo 10; Gussago 6.

 

Grande festa questa sera presso la Club House del Biella Rugby in via Salvo D’Acquisto.

Da festeggiare c’è davvero tanto! Per prima la vittoria ottenuta dalla Senior a danno dell’Alghero, poi l’altro grande successo ottenuto subito dopo dai Cadetti allenati da Rachid Mouchtaki, che hanno sconfitto il Collegno.

 Il campo di casa ha sempre un effetto benefico e tonificante per i gialloverdi e festeggiare con tutti i sostenitori al termine delle fatiche, rimane un grande piacere.

Soddisfacente per la massima categoria gialloverde, aver conservato l’imbattibilità sul proprio terreno, una serie positiva che neppure l’Alghero è riuscito ad interrompere.

Alle 12,30 l’arbitro Zimei ha dato inizio al match di serie B. Le due avversarie, agguerritissime, si sono sfidate per i primi trenta minuti a suon di calci.

Opposto al Biella, c’era com’è consuetudine, Marco Anversa, che non ha mancato l’occasione per dare spettacolo droppando i primi tre punti dopo soli 2’ di gioco.

Impeccabile anche il piede d’oro biellese, Graham Hogg che ha pareggiato ogni punto messo a segno dall’apertura avversaria. Di pari passo, le due squadre sono arrivate al 32’ appaiate sul 9-9 con tre calci per parte.

A questo punto, .

Nella ripresa, come nei primi quaranta minuti, il Biella ha attaccato al massimo delle possibilità, costringendo i sardi a serrarsi lungo la propria linea di difesa.

Nessun calcio ha centrato i pali e puntuale, a chiudere definitivamente i giochi, è arrivata la seconda meta biellese, quella realizzata al 76’ da Danny Ongarello.

Vistosamente soddisfatto coach McLean, che con questa brillante vittoria, è riuscito a togliersi dalla scarpa un fastidioso sassolino: “La vittoria dell’andata mi bruciava particolarmente, per questo l’obiettivo di oggi era: attaccare, ovunque e sempre.

Abbiamo vissuto questo incontro come una vera e propria sfida.

I ragazzi sono stati bravissimi e velocissimi.

Perfetti nei punti d’incontro e veloci su tutti i palloni, hanno attaccato sempre.

Ottimo il lavoro svolto da tutta la squadra.

Su tutti, voglio citare Marco Pizzanelli, seconda linea. Oggi era la sua partita”.

A seguire, alle 14,30, sullo stesso campo, sono andati in scena i Cadetti. Opposti a loro, il Collegno.

L’incontro è terminato con il vantaggio netto dei biellesi che hanno vinto per 29-8. Hanno realizzato una meta: Marco Falcetto, Marco Scaramal e Edo Barbera.

Due mete di Cesare Sappino. Due anche le trasformazioni andate a segno: una di Filippo Giordano, l’altra di Andrea Fizzotti.

 

Gli altri risultati gialloverdi

Under 16. I ragazzi di Marco Porrino sono stati sconfitti a Bergamo per 33-7. La meta biellese è stata segnata da Nicolas Lamagna.

Di Mattia Marcuccetti la trasformazione.

Under 14. Sabato a San Mauro, Biella 1 e Biella 2 hanno vinto sulle due formazioni di casa. I primi per 73-0, mete di Turetta (3), Foglio Bonda (3), Baù (2), Rodina, Ballarè, Zulian, Santillan e Ramella Pollone. Trasformazioni di: Ramella Pollone, Leonardi e Mouchtaki (2).

I secondi per 15-12. Mete di: Benelli, Salussolia e Compierchio.

 

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

 

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

 

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

 

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

 

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it