VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 August 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
01/06/2018 - Vercelli - Salute & Persona

BORGOSESIA - La riscoperta della filosofia nel suo valore terapeutico: Martina Locca e la consulenza filosofica

BORGOSESIA - La riscoperta della filosofia nel suo valore terapeutico: Martina Locca e la consulenza filosofica


(f.z.) - Nella serata di venerdì presso la sala conferenze della Biblioteca Resegotti, la filosofa e Counselor filosofico Martina Locca ha illustrato il valore della filosofia come cura: la consulenza filosofica riprende il significato che aveva la filosofia antica nel rispondere ai problemi pratici della vita.

Martina dopo la laurea in filosofia a Vercelli ha conseguito un master a Torino in consulenza filosofica presso la Scuola Superiore di Counseling e pratiche filosofiche e sta attualmente seguendo un corso di grafologia.

Socrate, il filosofo per eccellenza, non scrisse nulla e da Socrate si riprende l'arte maieutica di far "partorire" idee alla persona e quella del dialogo; Epicuro vedeva la filosofia come un farmaco per curare mali e paure come la morte, la sofferenza e una vita priva di felicità.

La consulenza filosofica non opera sul passato o sull'inconscio ma sul presente sul "qui e ora" e sulle idee e anche i pregiudizi del cliente.

Le consulenze di gruppo comprendono il Caffé filosofico, il Dialogo Socratico e la Meditazione Metafisica. Nel dialogo socratico si parte dal rispondere in gruppo ad una domanda quale può essere -"Che cos'è la felicità?" ciascuno contribuisce a dare una definizione più adeguata possibile e tramite l'aiuto di un facilitatore- il filosofo o la filosofa presente al dialogo, si riportano le idee più condivise e si cerca assieme una soluzione.

Altri punti chiave sono l'accettazione dei momenti più dolorosi della propria vita, il credere nel potenziale della persona e l'importanza di poter esprimere la propria identità.

Si veda il caso dei malati di Alzheimer, Martina Locca fa notare come l'identità del malato a volte rimanga nascosta e tramite diverse tecniche possa essere espressa, non esiste infatti soltanto la comunicazione verbale il paziente può esprimere la propria identità tramite altre forme, il disegno e il ballo per esempio.

L'assistenza inoltre è importante sia per il paziente sia per i familiari che se ne occupano.

Nella discussione a fine serata sono state fatte delle obiezioni e mostrate delle perplessità su degli aspetti da parte di alcuni professionisti nel campo medico- psichiatrico: si è anzitutto voluto sottolineare come le cure somministrate non siano, se non in rari casi, di contenzione o sedazione del malato ma di aiuto specifico e si è domandato circa la pertinenza della consulenza filosofica per casi di Alzheimer di intermedia e avanzata gravità, Martina Locca ha risposto che la consulenza avviene anche in queste fasi ma che ci si avvale anche delle cure mediche.

Il prossimo appuntamento sulla consulenza filosofica sarà a Gattinara il 14 giugno.



                                 VercelliOggi.it è e sarà  sempre gratuito.
          Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
               Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
                            Per leggere e commentare anche le principali notizie del              Piemonte: 
https://www.facebook.com/VercelliOggiit - 1085953941428506/?fref=ts





PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it