VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 23 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
02/09/2020 - Novara - Cultura e Spettacoli

BRIONA – “Un paese a sei corde/Master 2020” presenta il duo Luca Lucini alla chitarra e Sergio La Vaccara al violino

BRIONA – “Un paese a sei corde/Master 2020” presenta il duo Luca Lucini alla chitarra e Sergio La Vaccara al violino

Il concerto che Un Paese a Sei Corde/Master propone, sabato 5 settembre a Briona presso il Castello Solaroli, Via alla Rocca, 4, alle ore 21.00 con ingresso gratuito (offerta libera), in collaborazione con l’Associazione Artexe-sezione Musaicum l’esibizione di un duo: Luca Lucini alla chitarra e Sergio La Vaccara al violino.

Entrambi i musicisti si esibiscono su prestigiosi palchi italiani ed internazionali e presenteranno un programma dal titolo “Danze e virtuosimi”, un itinerario di suoni dalle virtuose evoluzioni.

Il programma:

John Dowland (1563-1626): 3 Danze Rinascimentali,

A. Vivaldi (1678-1741): Sonata op. 2 n.3 (RV14)

N. Paganini (1782-1840): Sonata n.1 dall’op. “Centone di Sonate”

R. Zandonai (1883 – 1944): “Amarezze…” – piccola Mazurka

M. Falloni (1969): “Jewel”

J. Ibert (1890-1962): “Entr’Acte”

A. Piazzolla (1921-1992): 2 brani da “Histoire du Tango”.

Luca Lucini, classe 1971, ha iniziato a studiare chitarra classica a otto anni con il Maestro Massimo Ferrari e successivamente con il Maestro Sergio Bertasio. Si è perfezionato con i maestri Giampaolo Bandini e Giovanni Puddu, ha seguito varie Masterclass con musicisti importanti, ha vinto vari concorsi, ed è impegnato concertisticamente sia come solista che in formazioni cameristiche collaborando con musicisti quali il violinista Marco Fornaciari, il Direttore Jose Luis Basso, il violinista Nobuhiko Asaeda, il fisarmonicista Yuri Shiskin, la violoncellista Katharina Gross, il pianista Matteo Falloni. Si è esibito sia in Europa che in America, Australia e Asia suonando in prestigiose Rassegne

Concertistiche. Ha collaborato con il famoso poeta e sceneggiatore Tonino Guerra nella registrazione del film documentario “Viaggio luminoso di una vita”. Chitarra solista nella colonna sonora del film “Romeo & Juliet” podotto dalla RAI su colonna sonora di Andrea Guerra. Numerosi sono i compositori che gli dedicano delle composizioni,  ha pubblicato due cd: nel 2009 “El Tan(g)o” in collaborazione con il bandoneonista Mario Stefano Pietrodarchi, nel 2016 “14 Jewels” in collaborazione con la violoncellista Katharina Gross. E’ direttore artistico della rassegna “Pomeriggi musicali di Salò” e “Tignale in musica”. E’ docente di chitarra presso il Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani.

Sergio La Vaccara si è diplomato nel 2001 al Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento sotto la guida del Maestro Daniel Demirci. Ha poi studiato con i Maestri Walter Daga, Alberto Martini, Giuliano Carmignola, Cristiano Rossi, Domenico Nordio, Pavel Bermann. Nello stesso istituto si è diplomato nel 2005 in musica da camera con pianoforte e nel 2007 in violino ad indirizzo orchestrale.

Contemporaneamente ha svolto studi dedicati alla didattica violinistica: nel 2007 ha pubblicato il libro “Il mio amico violino”, metodo di studio per bambini dai 7 ai 10 anni mentre nel 2009 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento del violino nelle scuole medie ad indirizzo musicale. Da anni svolge un’intensa attività concertistica, sia in Italia che all’estero, sia in contesti orchestrali che cameristici. Ha collaborato con molte orchestre nazionali e internazionali, tra cui l’Orchestra “Spettro Armonico”, dove tuttora ricopre il ruolo di spalla, prima parte e violino solista. Ha suonato per prestigiosi palcoscenici italiani ed europei. E’ stato fondatore dell’ ”Ensemble Degli Affetti”, con il quale ha intrapreso per 6 anni l’esecuzione di musica antica su strumenti originali. Nel 2013 ha inciso il suo primo disco, in collaborazione con l’arpista Alexandra Selleri e la cantante Barbara Tamburini, con le quali ha creato il progetto “C’era una volta…” che, attraverso uno studio di ricerca, ha messo in luce le tradizioni musicali trentine dell’Ottocento. Viene invitato regolarmente come membro di giuria in concorsi musicali nazionali ed internazionali. Attualmente insegna violino e orchestra presso la Scuola Musicale “C. Eccher” di Cles (TN).

Cosa vedere a Briona: il castello, di proprietà dei marchesi Solaroli, domina la pianura circostante e l'abitato dal retrostante pendio collinare.

I concerti  rispetteranno tutte le norme di sicurezza e di tutela della salute previste dalla legge.

 

TAGS:

Vercelli

Varallo Sesia

Borgosesia

Gattinara

Valsesia

Trino

Crescentino

Santhià

Provincia di Vercelli

Guido Gabotto

PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it