VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 24 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
24/06/2011 - Regione Piemonte - Economia

COLDIRETTI - La Diabrotica ha i giorni contati! - Monitoraggio costante e lotta senza quartiere al nemico n.1 del mais

COLDIRETTI - La Diabrotica ha i giorni contati! - Monitoraggio costante e lotta senza quartiere al nemico n.1 del mais
Un momento della conferenza

(g.l.m.) - Diabrotica, (nome scientifico diabrotica virgifera virgifera) un insetto dannoso alle coltivazioni del mais perchè, come spiega Luciana Bollea, tecnico agronomo di Coldiretti Vercelli Biella «inizia a mangiare la pianta dalle radici per poi provocare la mancata fecondazione della pannocchia».



Il problema, o meglio gli interventi fatti per controllare questo dannoso insetto, è stato argomento della conferenza stampa di questa mattina, venerdì 24 giugno, presso la sede della Coldiretti Vercelli Biella.


«Nel vercellese – introduce Domenico Pautasso direttore di Colldiretti Vercelli Biella – abbiamo proprio sul mais e sul brusone il problema dell'infestazione della diabrotica. Da monitoraggio della Coldiretti emergono alcuni dati significativi. Riguardo a superficie e produzione di mais abbiamo per la provincia di Biella su 2358 ettari una produzione di 180955 quintali, mentre per Vercelli su 10893 ettari abbiamo una produzione di 820522 quintali per un totale produttivo di 1.001.477 quintali. Le centrali a biomasse raccolgono non oltre il 10% della produzione maidicola. Per quanto riguarda gli interventi che stiamo portando avanti sulla diabrotica abbiamo 20 aziende interessate, 50 trappole piazzate, una cattura di 10 insetti come massimo per ogni trappola. I comuni coinvolti sono Bianzè, Santhià, Tronzano, Crescentino, Livorno Ferraris, Saluggia, Cigliano e Moncrivello. Ovviamente a riguardo vogliamo portare all'attenzione della Regione la possibilità di eventuali soluzioni».


«La nostra intenzione – puntualizza Paolo Dellarole presidente Coldiretti Vercelli Biella – è quella di usare il meno possibile prodotti chimici per trattamenti e solo quando riscontriamo una necessità reale questo per non andare ad impattare sull'ambiente e per risparmiare risorse economiche».


Massimo Camandona, presidente del Consorzio dei Comuni per lo sviluppo del Vercellese commenta «Come ente siamo molto sensibili questo tipo di problema. Quindi abbiamo previsto dei fondi per cercare di risolvere la questione della diabrotica, sia nel 2010 che nel 2011, per mezzo di soluzioni mirate come quelle adottate con l'uso delle trappole per la cattura di questi insetti».


Luigi Bianchi direttore del Consorzio agrario vercellese conclude «Anche noi come ente siamo molto sensibili al problema e mettiamo a disposizione un servizio tecnico con competenze e conoscenze».

La Diabrotica all'opera
La Diabrotica all'opera
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it