VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 24 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
30/06/2011 - Regione Piemonte - Politica

DOPO LA CONDANNA DI MICHELE GIOVINE, REGIONE NELLA BUFERA - Morgando (Pd): "Cota non ha mai vinto le elezioni - Sono state viziate da gravi irregolarità"

DOPO LA CONDANNA DI MICHELE GIOVINE, REGIONE NELLA BUFERA - Morgando (Pd): "Cota non ha mai vinto le elezioni - Sono state viziate da gravi irregolarità"
Roberto Cota e Umberto Bossi


La sentenza di condanna di Michele Giovine conferma quanto il Pd ha sempre denunciato, ovvero che le elezioni regionali sono state viziate da gravi irregolarità, da una vera e propria truffa a spese degli elettori. Un dato è oramai certo: Cota non ha vinto le elezioni del marzo 2010. Quel pugno di voti che ha fatto prevalere la coalizione di centro-destra non esiste più, perché la lista Pensionati per Giovine non poteva presentarsi. Attendiamo fiduciosi le prossime decisioni dei magistrati. E’ interesse di tutti giungere quanto prima a una certezza definitiva. Ma, indipendentemente dai possibili esiti giudiziari, è oramai evidente che il Governo regionale non è più legittimato dal consenso della maggioranza dei piemontesi.


Le firme false, i gravi scandali che hanno portato all’arresto dell’Assessore regionale alla sanità e le vicende giudiziarie che coinvolgono esponenti di rilievo del PdL sono tutti fatti di cui Cota porta una chiara e diretta responsabilità politica.


Abbiamo bisogno di un governo regionale forte, compatto, pienamente legittimato, capace di affrontare i problemi più rilevanti della nostra Regione e non costretto a preoccuparsi di faccende legali e dei loro possibili esiti. Il Pd continuerà a dimostrare ai piemontesi l’assoluta inadeguatezza di Cota e della sua Giunta.


Gianfranco Morgando


e la Segreteria regionale del Pd


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it