VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 July 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
17/05/2017 - Vercelli - Cultura e Spettacoli

GATTINARA - Il Progetto “Al Dialet an ti scoli” in un libro

GATTINARA - Il Progetto “Al Dialet an ti scoli” in un libro

Il Progetto “Al Dialet an ti scoli” ideato dall’Assessore alle politiche giovanili e alle tradizioni locali, Elisa Roggia, giunge per quest’anno a compimento con la pubblicazione del libro “Corso di Dialetto il Gattinarese a Scuola – Dialet e Küstummi ad Gatinera” che raccoglie le immagini e i pensieri dei bambini delle classi che hanno partecipato alle lezioni di Dialetto Gattinarese.

Il libro, come il corso di dialetto, è il primo di un percorso che si intende portare avanti con le scuole per riscoprire le nostre tradizioni e il nostro amato Dialetto.

La pubblicazione, realizzata dal Comune di Gattinara, viene omaggiata ai frequentatori del corso e all’Istituto comprensivo, in modo che possa essere distribuita anche a chi non ha potuto partecipare alle lezioni per fargli scoprire quanto si è fatto durante le lezioni in aula.

«Parlare il dialetto non è maleducazione… ma “Arte”- commenta l’assessore Elisa Roggia - il dialetto fa parte della nostra cultura e va salvaguardato, il dialetto è amore per le nostre origini. Questi concetti rappresentano l’essenza del progetto che tanto ho voluto e che, con i miei due compagni di avventura Manuela Bertolino e Luca Caligaris, abbiamo realizzato. Insieme agli alunni abbiamo riscoperto le tradizioni della nostra terra in modo che potessero amarle, facendogli conoscere la lingua che era normalmente usata nella Gattinara contadina di tanti anni fa dove la terra era tutto e il mestiere del contadino era considerato l’unico mestiere valido e degno di un uomo.

Attraverso vecchi indumenti contadini e attrezzi del mestiere, aneddoti, frasi dialettali, immagini e racconti popolari i ragazzi sono venuti a contatto con la vera anima della “gattinaresità” che è sentimento, senso di appartenenza e giovialità, dove il dialetto rappresenta spontaneità e schiettezza nei racconti che, una volta trasformati in italiano perdono gli effetti dei concetti e “l’espressività” dei contenuti.

Ringrazio l’Istituto comprensivo di Gattinara che ha sostenuto il progetto, le maestre che si sono divertite con gli alunni a parlare il dialetto e a recitare con loro, i bambini, simpatici, allegri, desiderosi di imparare e di seguire con curiosità i cambiamenti che si sono succeduti negli anni, Lally Gibellino per i libri dello Zio Arturo e, soprattutto, ringrazio i miei compagni di avventura, Manuela e Luca, amici veri, con cui sono stata felice di condividere questa bellissima esperienza: Arvèzzi a l’an ca vén».

«Sono particolarmente contento - commenta il Sindaco Daniele Baglione - di aver appoggiato questa iniziativa, tramandare ai più piccoli la nostra storia, le nostre tradizioni locali e il nostro dialetto è il miglior modo per mantenere viva ed unita la nostra Comunità. Perfino la RAI ha sottolineato l’importanza del nostro progetto “Al Dialet an ti scoli”, divulgandone la conoscenza in tutto il Piemonte.

Grazie a chi ha creduto fortemente in questa idea e si è messo in gioco per portarla a compimento, grazie a quegli insegnanti che hanno consentito ai loro alunni di immergersi nella nostra storia e sognare un mondo che oggi non c’è più ma che, grazie all’impegno di molti, può continuare a vivere nel nostro immaginario.

Questo libro rappresenta il primo di una serie, perché è nostra intenzione continuare il progetto di anno in anno affinché, proprio come una ruota che gira, tutti si possa dire: Evviva Gatinerà e al so dialet».

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit - 1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it