VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
11 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
08/03/2018 - Vercelli - Enti Locali

GATTINARA - Si marcia sui binari per la riapertura della linea ferroviaria Santhià-Arona

GATTINARA - Si marcia sui binari per la riapertura della linea ferroviaria Santhià-Arona

Si terrà sabato 10 marzo, anche in caso di pioggia, la marcia sui binari per chiedere la riapertura della linea ferroviaria Arona – Santhià.

La camminata rappresenta un momento di sensibilizzazione dell’opinione pubblica a favore della riapertura della linea e, in generale, dell’esigenza di garantire al territorio un adeguato servizio di trasporto pubblico locale.

La marcia, promossa dall’Associazione “Ferrovia Internazionale Torino – Svizzera”, partirà dalla stazione di Gattinara per raggiungere Romagnano Sesia, una camminata di circa 3 chilometri lungo la ferrovia sospesa da più di 6 anni. All’iniziativa, sono state invitate le istituzioni scolastiche e i Sindaci dei comuni interessati da questa importante linea ferroviaria.

Più nel dettaglio, la camminata si svolgerà come segue:

Ritrovo presso il Movicentro di Gattinara (Piazza Mazzini, fronte Stazione) alle ore 9.00;

Partenza prevista alle ore 9.30; Arrivo alla stazione di Romagnano Sesia e saluto delle autorità.

La Arona – Santhià rappresenta un collegamento ferroviario di primaria importanza per il territorio e per il Nord Piemonte, una “linea cerniera” che collega il capoluogo piemontese con la Svizzera. L’Associazione, oltre all’iniziativa in programma per sabato 10 marzo, ha promosso anche una petizione on-line sulla piattaforma change.org, attraverso la quale si chiede la riattivazione della linea Arona – Santhià.

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it