VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
16 October 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
05/06/2018 - Vercelli - Enti Locali

IL BUON SENSO LO METTE IL COMUNE DI SALI - Il Sindaco Emanuele Gabutti ed i suoi Consiglieri prendono atto che i tempi non sono maturi per la fusione con Vercelli - Se ne riparla dopo il 2019: vino nuovo in otri nuove

IL BUON SENSO LO METTE IL COMUNE DI SALI - Il Sindaco Emanuele Gabutti ed i suoi Consiglieri prendono atto che i tempi non sono maturi per la fusione con Vercelli - Se ne riparla dopo il 2019: vino nuovo in otri nuove
Assemblea di cittadini a Sali Vercellese nello scorso mese di marzo -

Riceviamo il comunicato stampa emesso dal Consiglio Comunale di Sali Vercellese inviato nel pomeriggio di oggi, 5 giugno.

Alla fine, il buon senso lo mettono loro.

Questo comunicato del Consiglio Comunale di Sali Vercellese arriva alla Redazioni dei giornali dopo due incontri tenuti da una rappresentanza di quell’Amministrazione guidata dal Sindaco Emanuele Gabutti, in mattinata di oggi, 5 giugno, con Enrico De Maria, a nome del gruppo consiliare di VercelliAmica.

Nel primo pomeriggio con altri gruppi consiliari del Comune.

***

Nella sua composta e dignitosa modalità di esporre i concetti, il Comunicato dice: 1) la proposta di incorporazione l’ha avanzata il Comune di Vercelli.

E qui sia permesso richiamare (ancora una volta) il fatto che  le cose stiano esattamente come le aveva anticipate VercelliOggi.it.

In Consiglio Comunale a Vercelli, il 31 maggio, è stato dichiarato il contrario: che la richiesta arrivava da Sali, quasi come una sorta di SOS (non hanno il dipendente, aveva pianto per loro, tra gli altri, Michele Cressano).

Niente di più falso.

Era stato il Comune di Vercelli a farsi avanti, nei primi mesi di questo 2018.

Per la cronaca, nei giorni scorsi il Comune di Sali si è assunto il proprio dipendente che mancava.

***

2) Ora gli Amministratori del piccolo centro prendono atto che i tempi non sono maturi.

Ed è vero.

Tra gli altri motivi, uno in particolare: entrambe le Amministrazioni (Sali e Vercelli) sono al loro ultimo anno (scarso) di mandato.

Una scelta così, che loro chiamano giustamente “svolta epocale” è meglio che sia ponderata con cura e soprattutto adottata da Amministrazioni nella pienezza della loro rappresentatività.

Quindi, dai Consigli e dai Sindaci che saranno eletti nel 2019.

Ecco il testo integrale del Comunicato.

***

4 giugno 2018

Palazzo Comunale

Sali Vercellese

 

Apprendiamo dagli organi di stampa che la proposta di incorporazione del nostro comune con il capoluogo ha suscitato forti dubbi e polemiche sia nella minoranza che nella maggioranza all’interno del consiglio comunale della Città di Vercelli.

Questa questione per la nostra comunità rappresenta una svolta epocale. L’abbiamo sviscerata all’interno del consiglio per mesi dopo la proposta da parte del Comune di Vercelli, facendo altresì partecipe la cittadinanza tutta con quattro assemblee generali.

Purtroppo il percorso intrapreso non può essere portato a termine nella situazione attuale, mancando dalla controparte una precisa, concorde ed unanime linea di pensiero.

Evidentemente i tempi per ora non sono maturi.

Noi amministratori non intendiamo fare un salto nel buio. Continueremo con i nostri pochi mezzi a fornire tutti i servizi possibili ai nostri concittadini come sempre abbiamo fatto, con volontariato e sacrifici.

Cordiali saluti,

Il Consiglio Comunale di Sali Vercellese.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it