VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 20 settembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
14/10/2010 - Vercelli - La Posta

IL TRAFFICO, UN PROBLEMA SEMPRE PIU’ PESANTE – Brunetta, Responsabile ambiente del Pd, vorrebbe un progetto fattibile contro l’inquinamento

IL TRAFFICO, UN PROBLEMA SEMPRE PIU’ PESANTE – Brunetta, Responsabile ambiente del Pd, vorrebbe un progetto fattibile contro l’inquinamento
Auto e traffico

Egregio Direttore,



In questi giorni i militanti ed i Consiglieri Comunali del Partito Democratico stanno distribuendo ai passaggi a livello di Porta Torino e di via Trino, un volantino in cui si denuncia la situazione di traffico che sta diventando sempre più grave e il comportamento dell’Amministrazione Corsaro che sembra ignorare o sminuire la vera portata di questo problema. Con questa lettera vorrei cercare di chiarire alcuni aspetti della questione.  Noi del Pd non siamo degli sprovveduti, ci rendiamo benissimo conto che per risolvere in modo definitivo la questione, servono investimenti in denaro molto consistenti e tempi lunghi per la realizzazione delle opere, questo a prescindere dalla soluzione che si vorrebbe scegliere: spostamento della linea ferroviaria Vercelli-Casale, il suo interramento, oppure sottopassi o cavalca ferrovia vari. Quello che noi contestiamo al Sindaco Corsaro ed alla sua maggioranza è di non avere un progetto di prospettiva per il futuro della nostra città. Questo problema sta diventando sempre più pesante, negli ultimi anni sono aumentate a dismisura il numero delle auto circolanti, sono aumentati i treni che transitano su quella linea e la quasi certa sua elettrificazione è destinata ad aumentarli ancora di più. Esiste anche la possibilità che lo scalo ferroviario di Vercelli diventi centrale in un possibile nuovo corridoio europeo che colleghi Genova con Rotterdam, la cosa, tra l’altro è stata discussa in un convegno tenuto all’Expoblot alcuni giorni fa, quanti sarebbero i lunghi treni merci che saremo costretti ad osservare durante le interminabili code ai passaggi a livello?  Inoltre spostando la ferrovia si creerebbe un assetto urbanistico più funzionale creando nuovi collegamenti tra la parte est e ovest della città oggi abbiamo due veri e propri imbuti, al posto dei binari ferroviari ci sarebbe un bel viale alberato, meno traffico ed inquinamento, insomma avremmo una città diversa e migliore da quella che abbiamo oggi. Per queste ragioni abbiamo chiesto al Sindaco di dotare la città di due strumenti indispensabili per il suo futuro: un progetto fattibile e dettagliato per sapere cosa è possibile effettivamente fare e la successiva variante al piano regolatore.  Solo con questi due strumenti questa Giunta o come noi auspichiamo, una diversa in futuro potrà reperire i finanziamenti necessari e poi, realizzare l’opera. Ringrazio per lo spazio concessomi.


 


Ivano Brunetta,


Responsabile Ambiente per il Circolo di Vercelli del Partito Democratico     

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it