VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
15 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
09/10/2019 - Vercelli - Cronaca

KONSTANTIN EMELIANOV, ED E' SUBITO VIOTTI - Dieci giorni che faranno onore a Vercelli, con la 70.ma edizione del Concorso Internazionale di Musica "Giovan Battista Viotti" - I FILMATI

KONSTANTIN EMELIANOV, ED E' SUBITO VIOTTI - Dieci giorni che faranno onore a Vercelli, con la 70.ma edizione del Concorso Internazionale di Musica "Giovan Battista Viotti" - I FILMATI
Konstantin Emelianov, questa sera 9 ottobre 2019 - Concerto inaugurale del 70° Concorso Viotti

Concorso Viotti 2017 from Guido Gabotto on Vimeo.

Con il concerto di Konstantin Emelianov, vincitore dell’edizione 2017, ha preso il via questa sera in un Teatro Civico delle grandi occasioni – bastano le fotografie per documentare il successo di pubblico, già il primo giorno – il 70° Concorso Internazionale di Musica “Giovan Battista Viotti”.


Konstantin Emelianov, ed è subito Viotti from Guido Gabotto on Vimeo.


Abbiamo detto di un successo di pubblico che, tuttavia, non è mai stato né sarà l’unico parametro utile per capire quanto la creatura di Joseph Robbone abbia contribuito, dal 1950 ad oggi, a lanciare nel firmamento dell’Arte nuove stelle, che hanno incominciato ad illustrare il loro talento proprio presentandosi alla Giuria sempre molto qualificata del Viotti.

Ma non bisogna nemmeno sottovalutare come il Viotti e le manifestazioni viottiane, organizzate dalla Società del Quartetto, abbiano sempre saputo catturare l’interesse e non di rado la passione di un vasto pubblico.

Insomma, la conoscenza che si fa cultura, che diventa patrimonio del popolo.

Il Viotti in una dimensione pop, dunque?

Non esageriamo, anche se sono generazioni di vercellesi che devono al genio ineguagliabile ed anche alla sapientia cordis di Joseph Robbone la propria alfabetizzazione musicale: quanti ragazzi e ragazze hanno incominciato ad interessarsi di musica, magari frequentando il Salone Dugentesco armati – già allora – di registratore, per non perdersi nemmeno una nota di pianisti del calibro di Lazar Berman (1974)?

Musica senza barriere né frontiere, se è vero che, sempre al Dugentesco, arrivarono anche un giovanissimo Tullio De Piscopo, oppure Franco Cerri.

Musica d’arte: quando mai si sarebbe potuto immaginare che nella piccola Vercelli potesse arrivare il più grande di sempre ( a modesto avviso di chi scrive e se queste classifiche possono avere un senso ) Arturo Bendetti Michelangeli?

Ecco, in fondo, mentre ci accingiamo a vivere questa ricorrenza, una cosa è bene, anche per i più giovani che incominciano ad interessarsi di musica, riconoscere e ricordare: Joseph Robbone ha fatto crescere la città.

Oggi dunque, concerto inaugurale di Konstantin Emelianov, il giovane pianista russo vincitore del Viotti 2017, la precedente edizione di Pianoforte.

Siamo lieti di proporre in video qualche scampolo di questa serata, così come riproponiamo volentieri il filmato con il repertorio di tuta la serata finale del 2017, con le prove dei tre finalisti.

PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it