VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 24 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
17/07/2020 - Biella - Pagine di Fede

MADONNA DEL MONTE CARMELO - Giornata di intensa spiritualità, di vita familare con Maria - Il Vescovo di Biella ha celebrato la S.Messa per 120 fedeli

MADONNA DEL MONTE CARMELO - Giornata di intensa spiritualità, di vita familare con Maria - Il Vescovo di Biella ha celebrato la S.Messa per 120 fedeli

Cantare insieme le lodi di Maria!

E’ stato bello ritrovarci ieri, giovedì 16 luglio, sotto la Tenda Horeb, allestita nella zona verde del Monastero Mater Carmeli, per vivere insieme un momento di fraternità e condivisione.

La festa della Madonna del Carmelo porta con sé un non so che di familiare, non solo perché annualmente ci si ritrova in tanti presso il Monastero a celebrarla, ma perché è proprio la figura di Maria che riesce a creare un clima di “famiglia”. Le distanze di non conoscenza, si annullano, non ci sono distanze di provenienza, e anche le distanze di “sicurezza” non impediscono di guardarsi negli occhi. Maria accoglie tutti con un sorriso e invita a fare altrettanto gli uni con gli altri, con uno sguardo luminoso!

Nella Tenda allestita a festa con fiori e immagini di Maria, cercando di offrire un posto accogliente nonostante il disagio di non essere in una vera e propria “cappella”, prevendendo un posto comodo per tutti: abbiamo trascorso la giornata di preghiera.

La prima messa delle 7,30 è stata celebrata da D.Carlo Dezzuto e da D. Gabriele Leone.

Il temporale del giorno precedente aveva fatto temere il peggio, ma la “nuvoletta di pioggia benedetta” è stata sapientemente fermata dalla Madonna e così la giornata si è aperta con un bel sole!

Nel tepore della giornata, i canti delle varie ore liturgiche sono risuonati tra i pini e le sequoie, la Tenda della presenza di Dio e di Maria è stata luogo di sosta per tanti pellegrini che man mano sono confluiti.

Il pomeriggio è iniziato con un momento di adorazione guidato da P.Luciano Zucchetto, di “Casa Speranza” e con la presenza di D.Paolo Battisti, vicario per i religiosi.

Nella preghiera del rosario abbiamo dato silenziosamente voce a quanti hanno affidato a Maria gioie e dolori.

Ed ecco poi la celebrazione serale, i vespri e la messa presieduta dal nostro Vescovo Roberto Farinella, concelebrata insieme a nove sacerdoti, due diaconi e quasi 120 persone.

Lo spazio grande in un attimo è sembrato diventare stretto, ma la Tenda aperta ha permesso che in tanti hanno potuto seguire la celebrazione anche nelle “platee” allestite nel prato circostante.

Maria ancora una volta ci ha parlato con la simbologia del luogo: “non chiudete gli spazi! Aprite le porte! Fate in modo che ognuno che passa trovi possibilità di incontro con il Dio della vita!”.

Con un bel canto finale ci siamo affidati tutti alla Bella Regina del Carmelo, che come Madre e Sorella ha donato lo scapolare a molti amici, amiche del Carmelo.

Un modo anche “visivo” per sentirsi parte di una Famiglia!

A tutti un ringraziamento e appuntamento per altri bei momenti di sereno arricchimento spirituale!

Le Sorelle Carmelitane

PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it