VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
18 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
03/02/2019 - Vercelli - Mondi Vitali

NON SA COSA VOGLIA DIRE ESSERE AMATO, CHI NON HA MAI AVUTO UN CANE - Due giorni straordinari, per conoscere meglio il migliore amico dell'uomo - Dal Cane dei Faraoni a quello di Babbo Natale, ma tutti innamorati del loro padrone

NON SA COSA VOGLIA DIRE ESSERE AMATO, CHI NON HA MAI AVUTO UN CANE - Due giorni straordinari, per conoscere meglio il migliore amico dell'uomo - Dal Cane dei Faraoni a quello di Babbo Natale, ma tutti innamorati del loro padrone
Un bellissimo Terranova -

Due giorni come sempre all’altezza delle attese più esigenti, quelli della Esposizione Internazionale Canina appena conclusa – nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 3 febbraio – a Caresanablot.

Il migliore amico dell'uomo from Guido Gabotto on Vimeo.

Organizzazione perfetta, quella dei Gruppi Cinofili di Vercelli e Biella, quasi mille gli esemplari del migliore amico dell’uomo, appartenenti a tante razze, che è difficile enumerarle tutte senza dimenticanze.

Quest’anno sono stati particolarmente apprezzati gli… introvabili.

Cioè cani poco conosciuti in Italia.

Qualche esempio: dal Cane dei Faraoni a quello di… Babbo Natale.

Dall’Egitto alla Finlandia.

Ma questi rarissimi cani non si “gasano” per nulla.

All’ombra delle Piramidi sono specialisti nella caccia al coniglio, mentre, tra i ghiacci, aiutavano i pastori di renne nelle loro lunghe e gelide trasferte.

Non manca il Cane Nudo Messicano, affettuosissimo, forse anche perché tutti saremmo affettuosi con una padrona come quella del nostro filmato.

Filmato che – per tornare seri – mostra finalmente un giovane esemplare di Pastore della Beauce, il capostipite di tutte le razze da pastore.

La responsabile dell’allevamento di Beinasco mette giustamente in rilievo l’attitudine della razza “Beauceron” alla protezione civile, in particolare come cane da macerie.

Il Beauceron – originario della Regione di Chartres – in Italia non è ancora molto conosciuto, ma “si farà”, un cane che chiede solo di saperne apprezzarne le doti veramente uniche di attaccamento e dedizione alla famiglia: un pastore a tutto tondo.

Per nulla aggressivo (anche se il colore nero e la mole incutono rispetto), ideale per la compagnia dei bambini, possiede un olfatto sorprendente.

Poi, i colossi ed i nani, ma tutti con un cuore grande dedicato solo al padrone ed alla sua famiglia.

Dal Carlino al Bassotto.

Nel filmato – come se i nostri protegonisti avessero visto il lungometraggio disneyano “Quattro Bassotti per un Danese”, vediamo un maestoso Alano in compagnia del suo beniamino, appunto un bassottino focato.

Ancora, i placidi Terranova, che starebbero un po’ all’attività di salvamento in acqua come il S.Bernardo sta a quella di soccorso in montagna. 

Senza dimenticare i Barboncini ed i Barboni di taglia grande, molto socievoli e meno salottieri di quanto ci si aspettasse.

E tanti e tanti altri.

Offriamo volentieri il filmato, che dà voce ai padroni, evidentemente, per illustrare dati “tecnici” e comunicare, invece, la condivisione, sincera e profonda, ai sentimenti espressi da Artur Shopenauer quando insegna:

” Non sa cosa voglia dire essere amato, chi non ha mai avuto un cane”.


PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it