VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 27 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
24/06/2011 - Regione Piemonte - Cronaca

PANATHLON VERCELLI- Ospiti i giovani campioni di Arti Marziali

PANATHLON VERCELLI- Ospiti i giovani campioni di Arti Marziali
Carlo Nulli Rosso e il presidente Panathlon Vercelli Maurizio Masi

(Fran.D)- Alla consueta serata conviviale del Panathlon Club Vercelli, che si è svolta ieri sera, sono stati invitati dal presidente Maurizio Nasi gli atleti e gli esponenti dell’ Associazione Sportiva Dilettantistica “Fight in Progress” che da anni opera nella nostra città con successo. Dopo la gustosa cena ha preso vita una vera e propria dimostrazione dal vivo delle discipline sportive. Tramite dei suggestivi filmati sono state illustrate da Carlo Nulli Rosso le tecniche, le regole e i campioni di diverse discipline di recente, ma eredi delle tecniche antichissime delle arti marziali, capisaldi dell’ antica cultura orientale. “ Non è facile riassumere e spiegare le varie evoluzioni in poco tempo ad esempio della K1, la sigla che sintetizza le discipline del Karate, Kempo e Kick-boxing o la più recente disciplina del submission che vanta un crescente successo- ha affermato Nulli Rosso - sicuramente per intraprendere tali attività occorrono coraggio e determinazione. Ci va grinta per combattere ma anche etica, con un codice etico che viene trasmesso agli atleti. Queste discipline sportive servono appunto anche a questo a creare il rispetto per l’ avversario, e a misurarsi con gli altri. Vengono utilizzati dei ring come nella boxe, con la quale hanno in comune alcune regole, che sono state “istituzionalizzate” negli ultimi anni.”



Dopo l’ esaustiva introduzione spazio ai giovani e promettenti atleti, che alternano lo studio agli allenamenti e sono un vanto per la città. Molti di loro infatti hanno già vinto diversi titoli nelle rispettive specialità. Rossana Panipucci e Gilda Domi hanno simulato un incontro di K1, illustrando le varie mosse e tecniche con grande grinta. Poi è stata la volta del submission e delle altre tecniche di combattimento corpo a corpo illustrate dal maestro Emanuele Genovesi, da Roberto Lai e dal giovanissimo Chaquir Haou.  Presenti in sala anche gli atleti Riccardo Francese e Majorie Bausone.


Una bella ed interessante serata che ha fatto volgere lo sguardo su queste realtà sportive che si stanno affermando e che suscitano sempre maggiore interesse. 

PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it