VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 July 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
10/01/2018 - Alessandria - Enti Locali

RINASCE LA FERROVIA VERCELLI CASALE - Ma senza passaggi a livello in Via Trino e Corso Prestinari - Maura Forte: introdotti nel documento firmato oggi anche questi due punti

RINASCE LA FERROVIA VERCELLI CASALE - Ma senza passaggi a livello in Via Trino e Corso Prestinari - Maura Forte: introdotti nel documento firmato oggi anche questi due punti
Oggi a Palazzo San Giorgio, Sede del Comune di Casale Monferrato


Oggi pomeriggio a Casale Monferrato si è giunti alle fasi finali del documento che sancisce la riapertura della linea ferroviaria Vercelli – Casale. 

Si è trattato di un traguardo raggiunto dopo un lavoro lungo, intenso e condiviso.

Presente l’assessore regionale ai trasporti Francesco Balocco che ha sempre partecipato ai lavori e con il proprio impegno ha consentito di raggiungere tale importante obiettivo.

Il sindaco Maura Forte e l’assessore Carlo Nulli Rosso, che hanno partecipato al momento espositivo dei contenuti del progetto, hanno chiesto e ottenuto che nel documento venissero recepite due condizioni ritenute indispensabili per la sottoscrizione.

La prima è rappresentata dall’elettrificazione della tratta che renderà la stessa molto più moderna, in linea con l’attenzione per l’ambiente, e che garantirà una vocazione per il trasporto merci e non solo passeggeri per un utilizzo decisamente efficace grazie ai collegamenti con la Liguria forieri di notevole possibilità di insediamenti nell’area PIP vercellese.

La seconda è rappresentata dalla realizzazione di apposite strutture che eliminino i passaggi a livello di corso Marcello Prestinari e di via Trino al fine di evitare disagi per automobilisti e abitanti come si erano verificati negli ultimi anni di utilizzo della tratta ferroviaria.

 Abbiamo chiesto e ottenuto l’impegno dell’Assessore Regionale Balocco su questi due punti – precisa il Sindaco Maura Forte -  e le nostre condizioni sono state riportate nel documento.

Il progetto fornisce un valore in più a Vercelli che ci vedrà in comunicazione ferroviaria con sud Piemonte e Liguria importanti per il trasporto passeggeri e strategica per il trasporto merci. Si tratta quindi  di un’ulteriore prospettiva positiva per Vercelli e il territorio circostante.”

Il documento è stato redatto all’interno del tavolo tecnico sui trasporti promosso dai Sindaci Titti Palazzetti e Maura Forte, al quale hanno lavorato: Regione Lombardia, Regione Piemonte, AMP Agenzia della Mobilità Piemontese con l’adesione degli Enti Locali Provincia di Alessandria, Provincia di Pavia, Provincia di Vercelli, Comune di Casale Monferrato, Comune di Mortara, Comune di Vercelli.

Ai lavori hanno assistito anche Legambiente, Casale Bene Comune, AFP (Associazione Ferrovie Piemontesi), il Comune di Candia Lomellina, l’Associazione dei Comuni del Monferrato, il mondo della scuola, i rappresentanti dei pendolari e dei sindacati, già protagonisti della mobilitazione pubblica che attraverso manifestazioni e raccolta firme aveva alimentato il percorso per la riattivazione del servizio ferroviario oggetto del Protocollo.

«Questo è un momento importante per il territorio, grazie al lavoro di tutti siamo arrivati alla riattivazione di questa linea sospesa, la prima a ripartire in tutto il Piemonte. Le ferrovie sono essenziali per lo sviluppo di un territorio, la mobilità è un servizio per tutti, è bello che simbolicamente sottoscrivano in tanti, a testimoniare la mobilitazione collettiva» ha introdotto il Sindaco di Casale Monferrato Titti Palazzetti davanti alla platea con molti Sindaci in fascia tricolore.

 

 

 

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it