VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 20 settembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
14/10/2010 - Vercelli - La Posta

SALUGGIA - RISCONTRO AL CONSIGLIERE RENATO BIANCO – Pasteris espone quanto è stato realizzato a S. Antonino

SALUGGIA - RISCONTRO AL CONSIGLIERE RENATO BIANCO – Pasteris espone quanto è stato realizzato a S. Antonino
Marco Pasteris

 



Stimatissimo sig. Direttore,


lo scritto del Consigliere Renato Bianco merita qualche considerazione, che sarei grato se vorrete pubblicare. Debbo innanzitutto concordare quando afferma che “esperienze vissute ci insegnano che la comunità di S. Antonino può dire con orgoglio di avere deciso negli ultimi lustri chi doveva sedere sulla sedia di Sindaco”; parimenti concordo quando sostiene che “a S. Antonino, non sono molto amati i parolai e coloro che pensano che bastino le lusinghe. Non basta, servono i fatti!”. A questo però il ragionamento del Consigliere Renato Bianco diventa allusivo e lattiginoso, lasciando credere ai non informati che a S.Antonino questa  Amministrazione abbia realizzato solo il semaforo (che a Lui non piace, ma in Comune non è giunta sinora nessuna protesta, oltre alla Sua) e qualche altra cosuccia, per Suo impulso e merito. Debbo quindi, per rispetto alla verità, seppur succintamente elencare quanto è stato realizzato e quanto è in corso di realizzazione nella frazione di S. Antonino:


A - Per ciò che concerne l’organizzazione amministrativa è stato aperto in loco un Ufficio Comunale decentrato, con funzioni Urp, con apertura trisettimanale e  nei prossimi mesi verrà dai santantoninesi eletto il Consiglio Frazionale, con funzioni consultive e propositive su tutte le materie riguardanti esclusivamente la frazione;


B - Per ciò che concerne la dotazione dei servizi essenziali a disposizione della comunità, oltre a mantenere aperta la Scuola , entro la fine del mandato l’Amministrazione conta di aprire un dispensario farmaceutico e di realizzare un nuovo ambulatorio medico;


C -  In merito alle infrastrutture ed agli investimenti,  in S: Antonino, entro la fine del mandato amministrativo, saranno investiti:


- 395.000 € nella Casa Miglietta; ( 125.000 € spesi per l’acquisto e 270.000 per la ristrutturazione,  in fase di progettazione definitiva) 


- 500.000 € nel nuovo pozzo dell’acquedotto, da parte di Atena, i cui lavori sono in fase di consegna;


- 100.000 € e forse più nell’asfaltatura delle strade interne;


- 50.000 € nel locale polivalente adattato ad ufficio decentrato;


- 70.000 € nella viabilità e segnaletica stradale (semaforo, dossi rallenta traffico, pannelli rilevatori di velocità, segnaletica orizzontale e verticale, pannello informativo, cartelli indicatori di località)


- 30.000 € nell’asilo Emma Cavallone Rotta;


- 30.000 € nella sicurezza (videocamere)


-500.000 per l’installazione di un impianto fotovoltaico da circa 90 KWh;


In totale circa 1.675.000 € in un solo mandato amministrativo: tanto quanto non è stato fatto nel corso dei precedenti quattro mandati amministrativi!  


Mi conceda infine una riflessione tornata attuale in questi giorni: la dichiarazione (mai smentita) che “ S. Antonino può solo essere aggiuntiva” al capoluogo, appare nei fatti e nelle parole tutt’altro che superata: è manifestazione di avversione, propria dei padri della sinistra saluggese ed è stata talmente metabolizzata dai propri figli politici, da entrare nel loro stesso Dna, così da emergere, in assenza di circostanze di opportunità spiccia che funzionino da freni inibitori, in tutta la sua virulenza. Ne è prova la polemica ancora divampante sollevata dall’attacco della Consigliera Paola Olivero ad un membro del Comitato di difesa della Scuola Collodi di S. Antonino. Di questo ne parleremo al prossimo Consiglio Comunale. In quell’occasione avremo modo di verificare se il Consigliere Bianco si schiererà in difesa di  S.Antonino oppure contro, andando in soccorso alla sinistra locale anche con un voto di astensione. Oppure sarà assente, come in occasione dell’ultima seduta, quando si è discusso del progetto della cava.


 


Marco Pasteris


Sindaco di Saluggia

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it