VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 20 settembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
05/10/2010 - Novara - La Posta

SCAVARELLI A TIRAMANI: LE BIOMASSE CHE NON VANNO BENE A CASALVOLONE, NON SONO LE STESSE DI SERRAVALLE? - La polemica "corre veloce" sul web

SCAVARELLI A TIRAMANI: LE BIOMASSE CHE NON VANNO BENE A CASALVOLONE, NON SONO LE STESSE DI SERRAVALLE? - La polemica "corre veloce" sul web
Alessandro Scavarelli

Alessandro Scavarelli,Consigliere comunale di Serravalle Sesia, invia questa lettera aperta al Consigliere regionale Paolo Tiramani.



La Centrale a Biomasse di Casalvolone – dice Scavarelli – magari non va: e di quella di Serravalle, che ne facciamo?


Lettera aperta al consigliere Paolo Tiramani


Gentile direttore Le chiedo cortesemente spazio per pubblicare una lettera destinata consigliere regionale Paolo Tiramani


Preg. mo consigliere Tiramani,


Le invio questa lettera, dopo aver appreso da FACEBOOK, il più famoso social network Italiano, che lei è promotore e amministratore di un gruppo, di nuova costituzione, denominato:


“Quelli Che Non Vogliono La Centrale Biomasse A Casalvolone!!!”


dove si schiera contro la costruzione di una centrale a biomasse a Casalvolone, in provincia di Novara.


Preso atto del suo fervore, ho finalmente capito che Lei è la persona giusta per prendere a cuore anche le sorti di Serravalle Sesia (Valsesia).


Come immagino lei saprà, più volte ho scritto all’ Onorevole Buonanno chiedendo di intervenire per fermare la costruzione della Megacentrale a Biomasse che è stata votata in Provincia e fortemente appoggiata dall’ amministrazione comunale capitanata dal sindaco Massimo P.I. Basso, ma MAI


“l’ onorevole tronista” si è dato da fare per fermare questa opera inutile e addirittura dannosa per la Valsesia.


Ancora oggi mi chiedo come mai il nostro “onorevole ponzio pilato Buonanno” non abbia preso posizione, magari a Pomeriggio cinque, dove pare che le poltrone siano più comode di quelle della Camera dei Deputati.


Ho il sospetto che, il paladino della Valsesia, sia favorevole ma non lo ha mai detto perché appoggiare costruzioni di porcherie come queste in mezzo a un paese non porta molti voti.


O peggio, non sarà mica che il camaleonte Buonanno abituato a cambiare casacca per coglierel’ opportunità migliore, sarà improvvisamente contrario per imminente interesse elettorale?


Sono a conoscenza che anche Lei, quando si trovava in Provincia con la veste di Vicepresidente, ha votato favorevolmente l’ autorizzazione che permetteva, di fatto, di costruire la centrale, ma sono certo che le persone intelligenti sono anche pronte ad ammettere quando hanno commesso un eventuale errore.


Mi chiedo inoltre, visti gli sviluppi giudiziari che si sono succeduti ai vertici della provincia, se non sia il caso di rivedere la pratica di autorizzazione concessa a suo tempo.


Vorrei chiudere questa lettera per confermarle la mia stima per il suo impegno per il comune di Casalvolone (NO) e vorrei inoltre chiederLe


·        Di impegnarsi formalmente contro la costruzione della Centrale a biomasse di Serravalle Sesia


·        Di essere davvero il difensore del territorio prendendo a cuore, dall’alto del palazzo regionale questa causa “valsesiana”


·        Di aiutarci a fermare coloro che vogliono “regalare” alla Valsesia un mostro ecologico che non porterà benefici a nessuno tranne a chi lo costruisce.


Sono certo che Lei quanto meno mi risponderà e non farà orecchio da mercante come il suo capo e leader politico ormai troppo lontano dai problemi della sua gente.


La ringrazio anticipatamente per il suo tempo e, visto il suo pensiero sulle centrali a biomasse, confido in un su intervento in merito.


Grazie


Note : http://www.facebook.com/?ref=logo#!/group.php?gid=163335133682670&ref=ts


Serravalle Sesia 05 ottobre 2010


per Serravalle Corre Veloce


                                                        Scavarelli Alessandro

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it