VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 23 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
07/06/2011 - Regione Piemonte - La Posta

SERRAVALLE CORRE VELOCE - E Alessandro Scavarelli dice "il re è nudo" - Il sistema incomincia a finire proprio da dove è nato - Il Movimento "Controcorrente", ora Lega Nord, di Gianluca Buonanno perde colpi e voti

SERRAVALLE CORRE VELOCE - E Alessandro Scavarelli dice "il re è nudo" - Il sistema incomincia a finire proprio da dove è nato - Il Movimento "Controcorrente", ora Lega Nord, di Gianluca Buonanno perde colpi e voti
Alessandro Scavarelli durante una recente dimostrazione

Preg.mo direttore,



le chiedo cortesemente spazio per mettere un po’ d’ ordine nelle idee dei serravallesi in merito ai risultati elettorali delle ultime provinciali.


Serravalle Corre Veloce, in merito ai risultati fuoriusciti dalle urne delle ultime provinciali vorrebbe chiarire le idee dei Serravallesi perché, come al solito, hanno vinto tutti e qualcuno è diventato anche Santo senza processo di beatificazione.


La realtà è che la coalizione di centro destra ha vinto ma, la Lega nord di Massimo Basso e Gianluca Buonanno, ( santificata sui giornali) ha fatto un tonfo colossale che dal 61,29% ( 1737 votanti del 2007)  è passata al 36,77% ( 752 votanti del 2011) perdendo di fatto oltre mille voti.


Finalmente i serravallesi hanno iniziato a scoprire la vera natura di Buonanno, e dei suoi sodali, che a Serravalle non riescono più a nascondersi dietro fioriere, comparsate televisive e rotonde di dubbio gusto, lasciando il territorio in balia degli eventi.


Questo risultato è dettato dall’ arrogante incapacità amministrativa del Sindaco Basso che in pochi anni ha dilapidato l’eredità di voti regalatagli dal suo capo.


Considerato anche che il PdL ha scelto un candidato, contrapposto a Basso, che a Serravalle era sconosciuto per lasciargli campo libero.


Adesso sul territorio ci siamo noi che, per ora in silenzio, abbiamo lavorato per evitare la costruzione della centrale a biomasse che porterebbe benefici a tutti coloro che l’ hanno voluta, ma non di sicuro ai serravallesi.


Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere……


Scavarelli Alessandro


Serravalle Corre Veloce

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it