VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
16 February 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
12/02/2019 - Regione Piemonte - Cultura e Spettacoli

STUDENTI, STELLA MADRE DELL'ATENEO - Inaugurato l'Anno Accademico dell'Università del Piemonte Orientale - Da Gian Carlo Avanzi un richiamo semplice, diretto e sincero, alla missione di educatori - VIDEO E GALLERY

STUDENTI, STELLA MADRE DELL'ATENEO - Inaugurato l'Anno Accademico dell'Università del Piemonte Orientale - Da Gian Carlo Avanzi un richiamo semplice, diretto e sincero, alla missione di educatori - VIDEO E GALLERY
Floridi e Avanzi -

Per una volta incominciamo da loro, che in fondo sono i protagonisti e rappresentano i protagonisti dell’Università del Piemonte Orientale.

Upo 2018 - 2019 from Guido Gabotto on Vimeo.

Sono i migliori Studenti e Insegnanti dello scorso anno accademico che oggi, 12 febbraio a Vercelli, hanno ricevuto i riconoscimenti per i risultati ottenuti nel 2017 – 2018.

A seguire pubblicheremo una breve nota sulla giornata e sulla relazione inaugurale del Magnifico Rettore, Gian Carlo Avanzi.

Invece in video la prolusione ufficiale, affidata quest’anno ad un Accademico esterno, il Prof. Luciano Floridi: un documento che resterà e che meriterà rivedere.

E’ in versione pressochè integrale, quindi non breve, ma … si fa asccoltare.

Un documento che offriamo volentieri quale modesto contributo dei nostri Portali alla vita dell’Univeristà, al suo sempre maggiore collegamento con la società delle tre città, Vercelli, Novara, Alessandria, che la ospitano.

Maestro delle cerimonie sempre impeccabile Paolo Pomati, sempre mirabile arbitro di eleganza vera, studiata, ma vera.

***

Premiati Inaugurazione anno accademico 2018 2019

 

Francesca Rini

Nata e residente a Casale Monferrato (al)

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali

Laurea in Servizio sociale

Disciplina: Sociologia dei processi economici e del lavoro

Titolo della tesi: Fiducia Centrismo nel XXI secolo. Credulità? No, riscoperta della fiducia per abbattere le barriere sociali

Relatore: prof. Giovanni Garena

Votazione: 110/110 e lode

 

Riccardo Pelosi

Nato a Brescia, residente a Rezzato (bs)

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali

Laurea Magistrale in Economia, Management e Istituzioni

Disciplina: Scienza delle finanze

Titolo della tesi: The environmental Kuznets’ curve: an empirical analysis and some political economy considerations

Relatori: prof. Mario Ferrero, prof. Roberto Zanola e prof.ssa Carla Marchese

Votazione: 110/110 e lode e dignità di stampa

 

Andrea Barbero

Nato ad Asti, residente a Castell’Alfero (at)

Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali

Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza

Disciplina: Diritto romano e diritti dell’antichità

Titolo della tesi: Ricerche sul Titolo 39.6 del Digesto

Relatori: prof. Pierfrancesco Arces, prof.ssa Roberta Lombardi e prof. Marco Novarese

Votazione: 110/110 e lode, menzione e dignità di stampa

 

Francesca Sillano

Nata a Casale Monferrato (al), residente a Occimiano (al)

Dipartimento di Medicina traslazionale

Laurea in Ostetricia

Disciplina: Fisiopatologia della riproduzione umana

Titolo della tesi: Attività lavorativa sedentaria in gravidanza ed eventuali risvolti sulla presentazione fetale

Relatore: prof. Nicola Surico

Votazione: 110/110 e lode

 

Giulia Debernardi

Nata e residente ad Alessandria

Dipartimento di Medicina traslazionale

Laurea Magistrale in Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche

Disciplina: Metodologia della ricerca di base

Titolo della tesi: Studio quali-quantitativo circa l’efficacia formativa della peer education nella formazione dello studente di infermieristica

Relatrice: prof.ssa Barbara Suardi

Votazione: 110/110 e lode

 

Maria Cristina Rovellotti

Nata a Gattinara (vc), residente a Ghemme (no)

Dipartimento di Medicina traslazionale

Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia

Disciplina: Neurologia

Titolo della tesi: L’eccitabilità del sistema visivo nelle epilessie fotosensibili

Relatore: prof. Roberto Cantello

Votazione: 110/110 e lode

 

Chiara Benetti

Nata a Borgomanero (no), residente a Romagnano Sesia (no)

Dipartimento di Studi per l’economia e l’impresa

Laurea in Promozione e Gestione del Turismo

Disciplina: Geografia economico-politica

Titolo della tesi: Nuove golose prospettive: la promozione turistico-territoriale mediante Cioccolatur

Relatrice: prof.ssa Stefania Cerutti

Votazione: 110/110 e lode

 

Cristina Bertolosi

Nata a Borgomanero (no), residente a Gozzano (no)

Dipartimento di Studi per l’economia e l’impresa

Laurea Magistrale in Management e Finanza

Disciplina: Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie

Titolo della tesi: Uses and pricing of real options in dry bulk shipping

Relatore: prof. Gianluca Fusai

Votazione: 110/110 e lode

 

Viviana Perotti

Nata a Borgomanero (no), residente a Oleggio (no)

Dipartimento di Scienze e innovazione tecnologica

Laurea in Scienze biologiche

Disciplina: Microbiologia generale

Titolo della tesi: Valutazione del potenziale antibatterico di diversi oli essenziali nei confronti di ceppi standard di e. coli, p. aeruginosa e s. aureus

Relatrice: prof.ssa Elisa Bona

Votazione: 110/110 e lode con menzione

 

Diego Colonna

Nato e residente ad Alessandria

Dipartimento di Scienze e innovazione tecnologica

Laurea Magistrale in Informatica

Disciplina: Informatica

Titolo della tesi: Algoritmi di allineamento per applicazioni cliniche

Relatore: prof. Flavio Mignone

Votazione: 110/110 e lode con menzione

 

Alice La Rosa

Nata ad Augusta (sr), residente a Solarino (sr)

Dipartimento di Scienze della salute

Laurea in Igiene dentale

Disciplina: Odontoiatria preventiva

Titolo della tesi: Relazione tra osteoporosi e malattia parodontale: revisione della letteratura

Relatrice: prof.ssa Lia Rimondini

Votazione: 110/110 e lode

 

Giulia Raina

Nata e residente a Novara

Dipartimento di Scienze della salute

Laurea Magistrale in Medical biotechnology

Disciplina: Medicina interna

Titolo della tesi: Protective effects elicited by 17beta-estradiol and gemistein in keratinocytes and fibroblast against oxidative stress

Relatrice: prof.ssa Elena Grossini

Votazione: 110/110 e lode

 

Francesca Carnazzi

Nata a Borgosesia (vc), residente a Biella (bi)

Dipartimento di Studi umanistici

Laurea in Lettere

Disciplina: Linguistica italiana

Titolo della tesi: Elegia antica e moderna. Una proposta di analisi tipologica in diacronia

Relatore: prof. Claudio Marazzini

Votazione: 110/110 e lode

 

Silvia Boraso

Nata a Vercelli, residente a Villarboit (vc)

Dipartimento di Studi umanistici

Laurea Magistrale in Lingue, Culture, Tursimo

Disciplina: Letteratura inglese

Titolo della tesi: Writing orality- representations of speech in five post-colonial novels

Relatrice: prof.ssa Francesca Romana Paci

Votazione: 110/110 e lode e dignità di stampa

 

Federico Martignoni

Nato a Magenta (mi), residente a Casorezzo (mi)

Dipartimento di Scienze del farmaco

Laurea Magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche

Disciplina: Biochimica

Titolo della tesi: Purificazione di una forma ricombinante di O^6-metilguanina-DNA metiltransferasi umana da impiegare nella caratterizzazione dell’azione di disulfiram

Relatrice: prof.ssa Franca Rossi

Votazione: 110/110 e lode

 

VIII Premio “Giuseppe Dellacasa”

Lisa Russelli

Nata a Vercelli, residente a Trino (vc)

Dipartimento di Scienze e innovazione tecnologica

Laurea Magistrale in Scienze chimiche

Disciplina: Chimica organica

Titolo della tesi: Immunoconiugazione e marcatura con 89Zr di un nuovo legante recante gruppi idrosammato e basato su AMPED per imaging PET

Relatori: prof. Lorenzo Tei e prof. Calogero D’Alessandria

Votazione: 110/110 e lode

 

VIII Premio “Francesco Malinverni”

Gloria Vaghi

Nata a Megenta (mi), residente a Santo Stefano Ticino (mi)

Dipartimento di Medicina traslazionale

Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia

Disciplina: Medicina interna

Titolo della tesi: Disfunzione neurocognitiva associata a infezione da virus C dell’epatite e suo andamento prima e dopo terapia antivirale

Relatori: prof. Mario Pirisi

Votazione: 110/110 e lode con menzione

 

Professore onorario

Andrea Bobbio

Nato e residente a Torino

Dipartimento di Scienze e innovazione tecnologica

Professore ordinario di Informatica

***

Ora la cronaca.

Un Teatro Civico tutto esaurito ha applaudito la cerimonia di inaugurazione del XXI anno accademico dell’Università del Piemonte Orientale; docenti, personale tecnico amministrativo, studenti, autorità e cittadini hanno riempito questa mattina il teatro di Vercelli in ogni ordine di posto per assistere alla prima inaugurazione del professor Gian Carlo Avanzi in qualità di Rettore dell’UPO.

Il suo intervento non ha deluso le attese: il Rettore ha delineato il suo sessennio rettorale appena iniziato toccando tutti i punti-chiave contenuti nel Piano Strategico di Ateneo recentemente approvato.

Innanzi tutto la progettazione e l’attivazione di nuovi corsi di studio, soprattutto magistrali, da un lato per intercettare temi di grande rilevanza sociale, dall’altro per rispondere alla domanda di formazione di nuove professionalità; l’incentivazione di progetti di ricerca interdipartimentali; il rafforzamento della Terza Missione.

«L’Università così delineata non è modellata sui professori o sulla società. Lo studente deve rimanere il sole, la stella madre dell’Ateneo, cui dedicare l’intero sistema-università, profilando il suo processo di crescita a livello personale, sociale e professionale. Ciò significa non solo attrezzare l’Ateneo con i migliori servizi, ma garantire allo studente un ambiente intraprendente, contemporaneo, aperto, inclusivo, interdisciplinare, profondamente innovativo nella didattica e nella ricerca, in grado di creare sbocchi lavorativi con indirizzi specifici e professionalizzanti». Il Multicampus, che nel sessennio precedente aveva superato la tradizionale tripolarità dell’Ateneo, si trasformerà in Open Campus.

È toccato poi al direttore generale Andrea Turolla dipingere lo stato di salute dell’UPO dal punto di vista delle risorse e delle performance. L’Università del Piemonte Orientale può dirsi virtuosa, con degli indicatori che la pongono al di sopra della media nazionale secondo diversi parametri e nonostante i vincoli su reclutamenti e turnover imposti dalle leggi.

L’intervento della rappresentante degli studenti Martina Gasdi è stato un’esortazione alle istituzioni a fare di più per rendere l’Italia un “paese per giovani” e per non perdere ogni anno il capitale di laureati che “fugge” all’estero.

Come preannunciato, la prolusione quest’anno è stata affidata a uno studioso di chiara fama internazionale, il professor Luciano Floridi, professore ordinario di Filosofia e Etica dell’Informazione all’Università di Oxford.

La sua lezione, intitolata “Il capitale semantico: la sua natura, il suo valore e il suo arricchimento”, partendo proprio dalla definizione di capitale semantico – qualunque contenuto che permetta a qualcuno di dare un significato e un senso a qualcosa – ne ha spiegato soprattutto il valore, insistendo sulla necessità di proteggerlo e preservarlo. Il modo migliore per prendersene cura e trasmetterlo è attraverso “l’istruzione: leggere, scrivere, creare, curare, disegnare, comprendere, utilizzare e comunicare l’informazione”.

La seconda parte della cerimonia è stata riservata alle premiazioni: sul palco hanno sfilato i migliori laureati dell’anno accademico 2016/2017, premiati dai rispettivi direttori di Dipartimento e, per finire, il professor Andrea Bobbio, già ordinario di Informatica presso il DISIT di Alessandria, insignito del titolo di Professore Onorario.

L’evento è stato accompagnato nei suoi momenti salienti dal Coro e dall’Orchestra dell’Università del Piemonte Orientale, diretto dal Maestro Andrea Mogni.

 

 


PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it