VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
23 May 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
13/05/2019 - Vercelli - Politica

TRIPPA PER I GATTI / 552 - "Karim est tres sur que Maura va gagner" - E Squadra che vince non si cambia, al massimo qualche New Entry -

TRIPPA PER I GATTI / 552 - "Karim est tres sur que Maura va gagner" - E Squadra che vince non si cambia, al massimo qualche New Entry -
Spoil System -

“Karim est tres  sur que Maura va gagner”.

Così alle 12,36 di giovedì scorso, la nostra Fonte francese (che dal 25 febbraio in poi, si vorrà riconoscere, le ha praticamente imbroccate tutte) riferisce che Karim Abdellaoui, messo a capo della Aprc di Lione dai Soci di riferimento, è sicuro: Maura Forte sarà ancora Sindaco.

Del resto, hanno puntato tutto su di lei e sulla Squadra.



Non possono non crederci.

Ci crede anche l’interessata – a sentire Fonti comunali – che si comporta come se la scadenza del 26 maggio fosse già trascorsa.

Si sta già organizzando per il dopo.

***

Come si dice?

Chi vivrà, vedrà.

Squadra che vince non si cambia, ma soprattutto il cerchio magico può essere sicuro della conferma: Andrea Coppo, Emanuele Caradonna, Mario Cometti.

Il rapporto tra loro ed il Primo Cittadino si è cementato nel corso degli ultimi tre anni per vie e ragioni differenti, ma infine convergenti a costituire un vero e proprio “tridente”.

Cometti e Caradonna sono gli artefici dell’operazione che, il 27 giugno 2017, portò Adriano Brusco dal Movimento 5 Stelle ai banchi della maggioranza in CambiaVercelli.

In quel momento la scelta di campo di Maura Forte, che preferì liberarsi di Maria Pia Massa, Pier Giorgio Comella e poi via via di Giordano Tosi e Donatella Capra, che rinunciare a Brusco.

***

 

Ed anche l’avvento ( il ritorno, a luglio 2017,  all’Assessorato lasciato nove mesi prima ) di Andrea Coppo, per quanto in un primo tempo non compreso da tutti, si è poi rivelato il fattore decisivo per la tenuta della Squadra.

Che, non va dimenticato, era praticamente a pezzi soprattutto perché si stava rendendo conto di come fosse difficile la gestione dell’Assessorato al Bilancio affidato a Gianni Cau.

Anche se – provvidenzialità degli eventi – fu proprio la designazione di Gianni Cau, decisa il 6 dicembre dell’anno prima, a propiziare l’incontro definitivo tra Caradonna e Forte.

Eterogenesi dei fini.

Una nomina che in breve tempo si sarebbe rivelata sbagliata, portò  - da un punto di vista dei rapporti interpersonali - ad un’intesa poi risultata fondamentale per il futuro della Squadra.

Solo sette mesi dopo ( nomina di Cau a dicembre 2016, dimissionamento di Cau e nuova nomina di Coppo a luglio 2017 ) si cambia e torna Coppo.

Operazione lungimirante per la tenuta della Squadra, anche se dapprincipio non tutti nella Squadra stessa se ne resero conto.

***

Sicchè è difficile credere che, con questo intreccio di rapporti interpersonali e vissuti, il posto per Coppo, Caradonna, Cometti, non sarà confermato.

Come quello di Carlo Nulli Rosso, che da Vice Sindaco uscente un Assessorato non potrebbe che rimediarlo, e di peso.

***

Più che probabile anche il posto in Giunta per Gilberto (Gibo) Gilardi e – novità – per Sandro Baraggioli.

Il primo in questi anni è stato il Consigliere forse in assoluto più ascoltato da Maura Forte.

Anche se pochi se ne sono accorti.

Pochi, ma qualcuno li aveva sgamati da tempo.

***

Difficile pensare, poi, che Baraggioli potrebbe restare in Atena Asm: il vocatus degli impegni pre elettorali è un Leguleio.

Ma c’è stato anche qualche autorevole “tutor” del Sindaco che per lui – Baraggioli - ha ipotizzato un ruolo a metà strada tra il tecnico ed il politico, confezionando un posto da “Capo di Gabinetto”, in modo che sia lui a filtrare i rapporti tra mondo esterno e Studio Azzurro.

***

Insomma, se Karim è sicuro che Maura va a gagner, avrà i suoi motivi e le sue speranze.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Tribunale di Vercelli, n. 3/2009
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it