VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 January 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
12/01/2017 - Vercelli - Enti Locali

UN LAVORO DA ARTISTI / 7 - Il Pd sceglie la via dello scontro - Sulle tariffe della piscina vogliono dimostrare chi ha la testa più dura (o turgida)

UN LAVORO DA ARTISTI / 7 - Il Pd sceglie la via dello scontro - Sulle tariffe della piscina vogliono dimostrare chi ha la testa più dura (o turgida)


( g. g. ) - Serata fitta di riunioni quella di oggi, 12 gennaio, quando la difesa dell’indifendibile ( e così le I diventano non più 3, ma quattro: Quadrupla I ) pare monopolizzare i pensieri di un Pd per qualche ora distratto dal problema che toglie il sonno: dare un posto ad Emanuele Caradonna.

 

Leggi anche:

 

http://vercellioggi.it/dett_news.asp?titolo=UN_LAVORO_DA_ARTISTI_/_6_-_Fermare_il_mostro_si_può_-_Piscina_&id=71147&id_localita=2  

 

Urgentemente convocati nel pomeriggio, si danno convegno a Palazzo Civico al crepuscolo il Sindaco, gli Assessori Michele Cressano e Carlo Nulli Rosso.

 

Con loro il Presidente del Consiglio Comunale Michele Gaietta, il Capogruppo Giordano Tosi, il Segretario Cittadino Daniele Peila ed il Presidente della III Commissione (quella che non si è ancora riunita oggi per discutere di piscine, quando già è pubblicato – e ridiamo – il bando) Orlando Monteleone.


Michele Gaietta coricato sulle posizioni del Sindaco. O di Michele Cressano, non abbiamo capito bene: ma poi tutto sommato non è che importi più di tanto. E' coricato.

 

Si cerca di sostenere l’Insostenibile ( quinta I: d’ora in poi I Penta ) ma le cartucce sono bagnate.


Singolare - il condizionale è d'obbligo perché cose così non possono essere riferite a cuor leggero - la tesi di un tale il quale avrebbe detto: ma se il Comune volesse disporre le tariffe dovrebbe ancora dare un contributo di 100 mila euro l'anno al gestore.


Ma - se effettivamente sono riecheggiate parole in tal modo assonanti - deve essersi trattato di una estemporanea incursione del nostro amico Matteo La Cara.

 

Si sceglie la strada di dimostrare chi abbia la testa più dura.

 

O forse più turgida.

 

Come finirà?

 

Appuntamento alle 21.

 

Noi chiediamo anticipatamente venia ai Lettori, ma poiché preferiamo non tenere in abitazione la strumentazione professionale, renderemo conto delle conclusioni cui perverranno gli esponenti della maggioranza nella prima mattina di domani, 13 gennaio.

 

Chi vivrà, vedrà.


***

Nota editoriale -


A proposito di piscine, desideriamo rendere quello che ci pare un doveroso chiarimento editoriale.


Si tratta – la concessione della piscina – di una materia della quale probabilmente ci occuperemo ancora in futuro.


E’ stato così anche quest’Estate a proposito della piscina Enal, sinchè il Comune non ha potuto fare a meno di adottare i necessari provvedimenti inibitori a carico del gestore, inadempiente rispetto ad alcuni degli obblighi contrattuali.


Va detto con chiarezza che chi scrive non intende (si ripete: non intende) presentare, né ora né in futuro, candidature personali così come mediante società dal medesimo a qualsiasi titolo e direttamente quanto indirettamente partecipate, a gare bandite per qualsiasi lavoro, appalto, concessione, dal Comune di Vercelli.


Questo ( anche, ma non solo ) per la elementare ragione consistente nel fatto che sono ancora in essere contenziosi riferiti alla gestione interrottasi nel 2013 ed intrapresi con la precedente Amministrazione.


Che in nulla, quindi, investono la attuale Amministrazione, tuttavia interessando l’Istituzione in quanto tale.


Ed inoltre ulteriori iniziative sono in corso di notifica, sempre riferite agli stessi periodi e rispetto alle quali – di nuovo – la presente Amministrazione è estranea.


Invero, questa precisazione è forse superflua, poiché – intanto – fortunatamente ci sono persone che gentilmente attribuiscono qualche valore alla nozione di deontologia ed alla parola professionalità.


E poi perché lo sanno – si passi l’espressione – anche “cani e porci” che questa è la linea da tempo adottata.


Ma non tutti i cani e non tutti i porci sembravano averlo inteso, così adesso anche per questi testoni le nebbie sono diradate, le fumisterie dissipate e la questione è chiarita, sicchè possono tornare tranquilli al loro osso da rosicchiare ed al brago in cui stanno a proprio agio.


Così come è chiaro che – nel corso di 28 anni di lavoro in questo campo – qualche esperienza e qualche idea sull’argomento siano rimaste a sostenere le basi logiche di modesti articoli di cronaca amministrativa.





 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it