VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
10 December 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
02/12/2019 - Vercelli - Sport

VALSESIA BASKET – Gli Eagles corsari a Montecatini, domano i leoni

VALSESIA BASKET – Gli Eagles corsari a Montecatini, domano i leoni

Campionato di Serie B Girone A     11^ Giornata Andata

Gessi Valsesia Basket assesta un colpo fondamentale al PalaTerme di Montecatini vincendo, con una bella prova corale e di grande maturità mentale, un match combattuto ed intenso contro la squadra di casa Montecatiniterme Basketball, con il punteggio finale di 69-74 e portando in Valsesia un importantissimo referto rosa ai fini della classifica.

Sugli spalti del Pala Terme, presenti come sempre gli irriducibili ed insostituibili Dunkers che, insieme ad alcuni amici e "gemelli della Vecchia Guardia Rossoblù" di Cecina, hanno sostenuto ed incitato con affetto la squadra per tutta la durata del match, rivelandosi autentico sesto uomo in campo: grazie ragazzi!

Una grande iniezione di fiducia per i Boliboys in vista della prossima sfida di domenica prossima, quando scenderanno sul parquet amico del Pala Loro Piana di Borgosesia per affrontare l'agguerrita squadra siciliana di Green Basket Palermo, sfida che si prospetta essere di altissimo profilo e dallo spettacolo assicurato, dove servirà la migliore Valsesia Basket e il pubblico delle grandi occasioni.

Capitan Cazzolato e compagni arriveranno a questo match con una convinzione in più: la squadra ha dimostrato buone potenzialità, determinazione, intensità e concentrazione ma soprattutto un grande cuore, ingrediente indispensabile per vincere anche le sfide più difficili.

Particolarmente felice coach Domenico Bolignano che commenta così il post partita: "Sapevamo benissimo che Montecatini era una squadra che non molla mai e che dovevamo aggredirli fin dall'inizio. Abbiamo giocato bene il primo quarto, nel secondo quarto effettivamente ci siamo un po' seduti e abbiamo avuto un loro ritorno che gli ha dato fiducia. Noi però siamo stati bravi a rientrare e a continuare a cercare gli obiettivi dentro l'area, mentre i nostri avversari ci hanno costretto a spendere qualche fallo in più, modificando un po' il nostro piano partita. Partita che alla fine è stata abbastanza corretta in campo e che per noi è andata come era stata impostata. I ragazzi hanno conquistato un'ottima vittoria importante per la classifica e, a parte qualche ombra durante la partita che dovremo riguardare, analizzare e correggere, sono stati bravi a rimanere concentrati fino alla fine. Per il resto, sappiamo che avremo una serie di partite molto importanti da qui fino alla fine dell'anno solare: dovremo provare a sfruttarle il più possibile soprattutto con i prossimi tre incontri casalinghi”. 

In staring five per Montecatini Meini, Mercante, Divac, Sadi Vita e Galli, per Valsesia Basket Faragalli, Ingrosso, Cinalli, Di Meco e Cazzolato. Coach Bolignano ha dovuto lasciare in Valsesia il giovane centro Nemaja Dosic colpito sabato da un attacco influenzale: forza Nema! Inizia alla grande la squadra valsesiana che, dopo il canestro di Mercante in apertura, va a bersaglio con la bomba di Ingrosso, con Di Meco preciso in lunetta, con Cinalli che prima va al ferro e poi dalla linea della carità non sbaglia (2-9). I rossoblù rispondono con Divac che segna da tre, Cinalli va a canestro, Di Meco si avvita sotto le plance su assist di Ingrosso, sull'altro fronte lo imita Vita Sadi e poi Ingrosso e Cinalli sganciano due fantastiche bombe consecutive che costringono Montecatini  a chiamare il time out al 5’ (7-18). Al rientro, Di Meco segna ancora dal pitturato su assist di capitan Cazzolato, risponde Mercante, Ingrosso trova un gioco da tre punti (canestro+libero aggiuntivo), Divac segna un libero su due e anche il notro play Faragalli partecipa allo show di triple sparandone una dall’angolo. Il primo parziale termina a favore dei viaggianti 12-26.

Il secondo periodo lo apre  Bedini che, con energia, va a segnare da sotto per ben due volte, Mercante segna da tre Vita Sadi carica e coach Bolignano ferma prontamente il match al 12’ (17-30). Al rientro, Cipriani fa a metà dalla lunetta ma poi si fa perdonare con una tripla e con altri due liberi , Vita Sadi segna  da sotto Meini carica e altro time out riavvicinato chiamato dalla panchina nero-arancio al 17' e coach Bolignano catechizza i suoi (27-30) ma, al rientro, segnano i termali con Divac e mettono la freccia del sorpasso al 18’ (32-30). Subito Ingrosso ristabilisce l'ordine con una spettacolare tripla su assist di capitan Cazzolato e questa volta è coach Tonfoni a chiamare il minuto di sospensione (32-33). Al rientro, Galli controsorpassa prima dalla lunetta e poi con un canestro, il caparbio Ingrosso risponde da sotto, Meini in lunetta fa 2/2, ma questa volta è capitan Cazzolato a ristabilire la parità, scagliando in retina avversaria una bomba su assist di Faragalli ed infine Ingrosso è ice man in lunetta. Si va a riposo con Gessi avanti di due lunghezze 38-40.

Al rientro dall’intervallo, scudi in difesa per le due compagini: segna Petracca su assist preciso di Faragalli, Galli segna da tre, Ingrosso in lunetta è infallibile, Vita Sadi invece fa a metà, Divac segna da tre e sorpassa  e coach Bolignano chiama time out al 25' (45-44). Al rientro in campo, Faragalli in lunetta fa 2/3, Cipriani segna da tre ma Ambrosetti lo ripaga con la stessa moneta e Bedini carica al 28'(48-51). Si continua a lottare,  Di Meco fa a metà dalla lunetta mentre Meini non sbaglia ed infine è ancora l'energia di Ingrosso che destabilizza la difesa avversaria, costretta ad intervenire fallosamente dopo che la guardia valsesiana segna un bel canestro da sotto e realizza anche il libero aggiuntivo a disposizione . Il terzo parziale si chiude 50-55 per gli Eagles.  

Ultimo giro d'orologio: Montecanini costruisce un mini break di 5-0 grazie a Meini e alla tripla di Mercante che ristabiliscono la perfetta parità al 31’ (55-55). Gli Eagles rispondono con veemenza con il canestro di Bedini e la splendida  bomba di Faragalli e coach Tonfoni chiama subito time out al 33' (55-60). Al rientro sul parquet, Vita Sadi segna da sotto e ancora time out Montecatini al 35’ (57-60). Al rientro dal minuto di sospensione, prima segna Galli e poi Mercante va in tap in su libero sbagliato di Galli (61-60). I nero-arancio, con molta lucidità e sangue freddo, continuano a macinare gioco e a rispondere agli attacchi dei rossoblù: Cinalli arma il braccio e spara da tre e poi, ingolosito, anche capitan Cazzolato sgancia un missile da tre punti (61-66). I padroni di casa, mai domi, si riportano in scia con Mercante e Meini, che dalla lunetta non sbagliano: -1 (65-66). Ultimi concitati istanti da thriller: gli Eagles resistono stoicamente agli assalti dei rossoblù con Faragalli che subisce fallo e in lunetta fa a metà, Ingrosso scaglia l'ultimo dardo da tre scavando il solco decisivo (70-65), Galli fa 1/2 dalla lunetta mentre la mano di Faragalli in lunetta non trema (2/2), Divac in lunetta ne segna tre su quattro ed infine ultime due gite in lunetta per Ingrosso che ne mette due su quattro (sarà mvp del match con 26 punti, 26 di valutazione: bravo Fede!)  Finisce 69-74: in campo esplode la gioia incontenibile degli Eagles che subito corrono sotto la curva dei Dunkers a festeggiare con loro la meritata e sofferta vittoria!

I tabellini:

Montecatiniterme Basketball- Gessi Valsesia Basket: 69-74

Parziali: 12-26; 38-40 (26-14); 50-55 (12-15);  69-74 (19-19).

Montecatiniterme: Nicoli, Vita Sadi 9, Mercante 14, Divac 15, Stepanovic ne, Lepori ne, Ghiarè ne, Tommei ne, Meini 10, Galli 10, Zanini 2,  Cipriani 9. Coach: Alberto Tonfoni Ass.coach: Giacomo Cardelli.

Gessi Valsesia Basket: Faragalli 11, Ingrosso 26, Petracca 2, Cinalli 11, Bedini 8, Vercelli, Di Meco 7, Cazzolato 6, Ambrosetti 3, Robino ne. Coach: Domenico Bolignano Ass.coach: Giovanni Gagliardini – Francesco Gagliardini

Arbitri: Sigg. Bonetti Stefano di Ferrara e Foschini Mattia di Russi (Ra).

Prossimo appuntamento per i ragazzi di coach Domenico Bolignano domenica 8 dicembre 2019, palla a due alle ore 18:00 al Pala Loro Piana di Borgosesia dove si misureranno con la solida compagine siciliana di Green Basket Palermo.

Redazione di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it