VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 May 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
04/05/2018 - Vercelli - Salute & Persona

VERCELLI - “Team per la prevenzione e l’informazione dell’endometriosi”, una patologia spesso sottovalutata

VERCELLI - “Team per la prevenzione e l’informazione dell’endometriosi”, una patologia spesso sottovalutata

Nella Sala Tarsie della provincia di Vercelli si è tenuto il 10 marzo il Seminario Presentazione Legge Regionale n. 10/2017: “Disposizioni per la prevenzione delle complicanze, la diagnosi, il trattamento e il riconoscimento della rilevanza sociale dell’endometriosi” organizzato dalla Consigliera di parità della provincia di Vercelli  Lella Bassignana con il patrocinio dell’ASL, dell’ Ordine provinciale medici chirurghi e odontoiatri di Vercelli, dell’Associazione Progetto Endometriosi.  

L’endometriosi è spesso sottovalutata (si stima che per arrivare alla diagnosi occorrano anche 5-10 anni) in quanto solo una bassa percentuale di donne che ne soffre sa di esserne affetta. La patologia ha una prevalenza di circa 10–15% delle donne in età riproduttiva e interessa circa il 30-50% delle donne infertili o che hanno difficoltà a concepire. (Fonte: Vademecum per un benessere psicofisico al femminile – Ministero della Salute.

La legge regionale 124/2017 prevede, tra l’altro, un Piano regionale d’azione per la prevenzione e la cura dell’endometriosi che contenga gli obiettivi di attività delle articolazioni del Servizio sanitario regionale interessate alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura della patologia prevedendone la loro organizzazione funzionale in rete.

Con questa Legge la Regione Piemonte ha previsto anche la costituzione  di un Osservatorio regionale sull’endometriosi che si occuperà in modo specifico della prevenzione e della cura della malattia.

La Consigliera di parità ha quindi istituito, sulla falsa riga di quello regionale previsto dalla Legge, ma adattato alle esigenze territoriali, un tavolo di lavoro provinciale con i rappresentanti di:  ASL, APE, INPS,  INAIL,  Ordine dei medici, Facoltà medicina dell’ UPO, Associazione 12 dicembre e Casa circondariale.

L’insediamento del “Team per la prevenzione e l’informazione dell’endometriosi è avvenuto nella riunione del 3 maggio presso la Sala di Protezione Civile della Provincia di Vercelli di Via S.Cristoforo.

E’ sicuramente con una punta di orgoglio che insedio ufficialmente questo tavolo di lavoro che va nell’ottica della concretezza che ha caratterizzato finora il mio mandato di consigliera. Sicuramente tutto ciò è possibile – afferma Lella Bassignana - solo grazie alla preziosa collaborazione e disponibilità di tutti i soggetti del territorio. Credo di poter affermare che siamo la prima provincia piemontese  ad aver operato in tal senso. Inoltre questa iniziativa vuole essere l’inizio di un approccio alla  medicina di genere, fondamentale per alcune malattie che rischia di scomparire.

La prima iniziativa del neo costituito Team sarà un intervento informativo alla casa Circondariale di Vercelli che è la seconda struttura in Piemonte ad ospitare anche detenute”.

I componenti del Team sono:

Nicoletta Vendola - Azienda Sanitaria Locale di Vercelli

Elsa Barnabino - Ordine prov.le Medici Chirurghi     

Pasciucco Margaret - INAIL Provinciale

Giuliana Bricco - INPS Provinciale

Valeria Climaco - Casa circondariale Vercelli

Alfredo Ercoli  (sostituito dal dott Luca Izzo) - UPO Facoltà medicina

Barbara Scalo – Ass. 12 dicembre ONLUS

Alessandra Mantione – Ass. Progetto Endometriosi

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it