VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 28 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
19/01/2018 - Vercelli - Società e Costume

VERCELLI - E' Mimmo Catricalà il vercellese dell'anno 2017

VERCELLI - E' Mimmo Catricalà il vercellese dell'anno 2017

Dopo una scrupolosa disamina delle candidature pervenute alla Famija, tutte peraltro relative a personaggi vercellesi di notevole rilievo, la Famija Varsleisa ha deliberato di assegnare l’ambito riconoscimento "Vercellese dell'anno 2017" a Domenico “Mimmo” Catricalà.

La cerimonia di consegna si svolgerà in data che sarà resa nota non appena definita.

Di seguito una breve biografia del vincitore


                                                                      *  *  *  *

DOMENICO “MIMMO” CATRICALÀ


Nasce a Vercelli il 26 febbraio 1937.


Uomo dalla personalità poliedrica, dotato di capacità di sognare non disgiunta da realismo e concretezza, tenace, esuberante, curioso della vita, fondamentalmente schivo eppure carismatico, sempre e tuttora intellettualmente vivacissimo.


Diplomato geometra all’Istituto Tecnico “Cavour” si iscrive alla facoltà di Economia e Commercio dell’Università Cattolica di Milano e nel frattempo si diletta a studiare e suonare la batteria perché la musica, e con essa l’intrattenimento musicale, sono le sue vere grandi passioni.  Per questo motivo dopo tre anni di Università rinuncia alla possibilità di diventare commercialista ed entra a far parte del complesso The Sleepings con cui si esibisce in concerti in Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana.


Quando nei primi anni settanta inizia l’era delle televisioni e radio “libere” Mimmo si inebria di quella ventata di novità e fonda nel 1974 Televercelli, che diventa così la terza televisione “libera” del Piemonte dopo Tele Biella e Tele Torino.


Nel 1975 inizia a trasmettere Radio City, che ufficialmente si chiamava Radio City-Televercelli. Dopo appena pochi giorni il successo di quella prima radio cittadina fu tale, e con esso gli impegni, che Mimmo rinuncia alla televisione.


Da quel momento e per 23 anni, fino al 1998, quando, ormai sessantunenne, la cede, Mimmo Catricalà a Radio City, quest’ultima e Vercelli vivono un rapporto indissolubile e simbolico. Lui della radio è fondatore, editore, direttore; lei, la radio, racconta ai vercellesi la città, ogni giorno.


Ha accompagnato positivamente, con le trasmissioni musicali e in generale di intrattenimento di Radio City-Televercelli, i fermenti e i cambiamenti di costume, soprattutto tra i giovani, degli anni settanta e ottanta.


Ha contribuito, inserendoli della redazione di Radio City-Televercelli, alla formazione, non solo professionale, di numerosi giovani vercellesi, alcuni dei quali diventati poi pubblicisti o affermati giornalisti professionisti.


Ha significativamente concorso per 18 anni, dal 1978 al 1996, ad animare la vita culturale e l’ambiente giovanile di Vercelli con l’organizzazione di numerosissimi concerti di musica leggera, tenuti dai più famosi interpreti del panorama italiano e anche internazionale, che hanno richiamato in città un pubblico, non solo vercellese, anche di migliaia di persone.


E’ stato indiscutibilmente, per ben tre decenni, dai primi anni settanta alla seconda metà degli anni Noventa, un innovatore coraggioso, generoso e disinteressato della vita cittadina, concorrendo grandemente, con entusiasmo e impegno non comuni, a vivacizzare e stimolare Vercelli in ambiti non convenzionali, così non solo partecipando ma anche contribuendo alla sua crescita e alla diffusione della sua positiva immagine.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it