VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 December 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
23/05/2017 - Vercelli - Cronaca

VERCELLI - Il ricco maggio 2017 del Cai - Attività svolte, in corso e future

VERCELLI - Il ricco maggio 2017 del Cai - Attività svolte, in corso e future

Un maggio davvero denso di attività per la sezione del C.A.I. di Vercelli, tra serate, eventi e, ovviamente, uscite in montagna.
Si è cominciato con la proiezione del video dell'attività della Commissione Escursionismo 2016 venerdì 5 maggio per proseguire, per quanto riguarda le serate in sede, il venerdì successivo con il quarto incontro organizzato nell'ambito dei festeggiamenti per i 90 anni della sezione - molti gli appuntamenti già passati, ancora in corso o futuri, per restare aggiornati consultate il sito www.caivercelli.it o la pagina fb CAIVercelli - sulle curiosità della flora alpina, venerdì 12 maggio.
In questa serata la sezione ha con piacere ospitato Fabrizio Bottelli, da più di vent'anni Direttore del Giardino Botanico di Oropa, si è occupato per molto tempo di progetti in campo ambientale e dell’educazione sostenibile, soprattutto per il WWF Italia Onlus, è fondatore della Società Clorofilla, che si occupa dei servizi del Giardino Botanico medesimo.

Il Giardino Botanico di Oropa (per informazioni sul giardino, sulle attività proposte, tra le altre, divulgative, didattiche, per famiglie, di ricerca, www.gboropa.itinfo@gboropa.it ) è gestito dal WWF Biellese su incarico del Comune di Biella dal 1998, i servizi sono assicurati dalla Coop. Clorofilla. Fa parte del Sistema delle Oasi WWF ed è inserito nell’elenco ufficiale delle aree di elevato interesse botanico (L.R. nr. 22/1983) della Regione Piemonte.
Al suo interno vengono coltivate circa 500 specie e varietà di piante.
La serata è stata condotta in modo molto dinamico e colloquiale dal Dott. Bottelli che ha fatto dapprima un excursus sulla storia geologica della Terra per poi arrivare a parlare delle specie floreali più diffuse comunemente nelle nostre montagne così da stimolare la curiosità del numeroso pubblico, composto in gran parte, ma non solo, di appassionati frequentatori della montagna. Un doveroso e sentito ringraziamento al direttore del Giardino Botanico di Oropa, con l'impegno di andare a trovarlo prossimamente lassù...
Per passare alle uscite in montagna, è giusto ricordare che il 7 maggio si è svolta la prova attitudinale al corso di Alpinismo che ha avuto inizio nella sua edizione 2017 proprio in maggio, con la prima uscita ufficiale del corso che si è svolta il week-end appena concluso su un canale di ghiaccio nel massiccio del Marguareis, il più alto delle Alpi Liguri. Le lezioni teoriche del mercoledì sono aperte a tutti i soci, consultate il sito https://scuolacaivercelli.wordpress.com/ per conoscere le date.
Sempre il 7 maggio si è svolta anche l'uscita dell'Alpinismo Giovanile sezionale nell'entroterra genovese, da Crocefieschi a Minceto, escursione molto apprezzata, i ragazzi sono stati accompagnati da tre persone della Proloco locale, di cui uno è guida naturalistica, che ha raccontato per tutto il giorno di piante, di animali (soprattutto) e rocce, uno, il più anziano, preparatissimo sulle caratteristiche naturali della zona.
Prossimo appuntamento con l'attività di Alpinismo Giovanile, venerdì 2 giugno in Valsesia, alla scoperta dei tesori del popolo Walser in Val d'Otro, adesioni fino al 31 maggio in sede.
Per parlare dell'attività della Commissione Escursionismo torniamo a sabato 6 maggio quando il socio Vittorio Caretta (un grazie per l'idea e per l'accoglienza!) ci ha accolti, in un purtroppo piovoso pomeriggio che ci ha costretti a non effettuare la
camminata al santuario di Miralta e lungo il naviglio di Ivrea, nel suo paese al confine con la provincia di Torino, nell'anfiteatro morenico della Dora canavesana, Moncrivello.
Molto impegnato e apprezzato è stato il coinvolgimento del Parroco, don Pasteris, (ringraziamo anche lui per il coinvolgimento) che ha raccontato al numeroso gruppo, più di 40 partecipanti, notizie storiche delle chiese, del territorio e della vita sociale del paese, oltre che aperto e fatto visitare sia la parrocchiale che la piccola chiesa quattrocentesca di San Francesco.
Bellissima e calorosa è stata poi l'accoglienza nel castello di Moncrivello, monumento storico del paese, da parte della proprietaria, dott.ssa Elda Viletto, che dopo aver condotto il gruppo in una approfondita e appassionata visita al giardino e all'interno del castello (foto 5048), impreziosita da numerose notizie storiche sulle sue vicende, ha salutato il gruppo in un bel momento conviviale all'insegna dell'enogastronomia locale. Un sentito ringraziamento a lei per l'ospitalità.
Arriviamo all'ultima attività in ordine temporale, in occasione della
Giornata Nazionale dei Parchi, che si è celebrata domenica 21 maggio scorso con una molteplicità di iniziative in tutta Italia - sito http://www.cai-tam.it/21-maggio-2017-5-edizione-in-cammino-nei-parchi-2017 per quanto riguarda le proposte delle sezioni C.A.I., tra cui compare anche la nostra - inseriti anche noi della Commissione Escursionismo nel calendario gestito dalla Commissione Tutela Ambiente Montano del C.A.I., la nostra proposta è stata l'escursione al Colle Sià in Valle Orco, m. 2.274,da Ceresole, m. 1.570, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso, primo Parco d'Italia.
La giornata è stata esemplare, ha permesso ai 50 escursionisti di apprezzare davvero nelle loro vesti migliori le bellezze della natura.
Da Ceresole, arrivati alla Ca' Bianca, al riposante Pian Brengi, a quota 2000 m. circa, le "dentate e scintillanti vette" delle Levanne che movimentano l'orizzonte a occidente lasciano a bocca aperta chi non è mai stato da queste parti, ma anche chi conosce questi paesaggi.
Si prosegue, superando senza difficoltà alcuni nevai (foto 5407) fino alla meta: "Dal colle si gode un'ampia e magnifica veduta sul gruppo del Ciarforon, della Tresenta, della Becca di Monciair e sul vicinissimo Courmaon che si presenta con un affilatissimo spigolo verticale, al centro di un'imponente parete triangolare rossastra e compatta".
Le parole di Gian Piero Motti ben descrivono il magnifico panorama. Un animo sensibile e fragile quello di Motti, come fragile era l'animo del Fortissimo: Giusto Gervasutti, che per primo si cimentò "sull'affilatissimo spigolo verticale" del Courmaon, sul quale salendo verso il colle l'occhio non può che posarsi.
Sulla cresta del colle il panorama a 360 gradi è mozzafiato (foto di gruppo 5424). Al termine dell'escursione abbiamo potuto visitare il centro visita del Parco a Ceresole, Homo et Hybex, dopo aver allietato le nostre orecchie con i canti di montagna, e non solo, del coro di voci bianche di Valperga (davvero complimenti!) , con la interessantissima guida offerta dal Parco in occasione di questa giornata di festa. Ovviamente un ringraziamento a tutto il personale del Parco dalla dott.ssa Urani degli uffici di Torino alle guide del centro visita di Ceresole che ci hanno calorosamente accolti, per aver permesso di concludere in bellezza una splendida giornata in montagna.
Ricordiamo i prossimi appuntamenti, domenica 28 maggio la sezione ospiterà al Teatro Civico di Vercelli il Coro Cai Uget Torino che ha deciso di iniziare le celebrazioni per i suoi 70 anni proprio dalla nostra città, in apertura il coro di Voci Bianche della Scuola Vallotti di Vercelli, composto in parte dai ragazzi del nostro Alpinismo Giovanile, il 31 maggio si chiuderanno le adesioni per
l'uscita dei ragazzi in Val d'Otro, 2 giugno, mentre il 9 giugno si chiuderanno le adesioni per l'uscita dei sabato 10 giugno della Commissione Escursionismo con meta da definire, martedì 6 giugno si svolgerà la riunione pre-week-end 1-2 luglio in Valnontey con raccolta adesioni, mentre ancora in corso e fino al 20 giugno è il I concorso fotografico sezionale, aperto a tutti i soci C.A.I. d'Italia, organizzato nell'ambito dei festeggiamenti dei 90 anni della sezione. 
Sembra aver raccontato e ricordato tutto, molte sono le iniziative, ancora tante devono arrivare, vi aspettiamo numerosi come sempre per festeggiare con noi la Montagna.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit - 1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PiemonteOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Online dal 1 giugno 2009 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Editrice: "PIEMONTE OGGI SRL" - P.I./C.F. 02547750022 - Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@biellaoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.a.s - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it