VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
20 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
29/01/2012 - Vercelli - Sport

VILLATA - Le eroiche Red Girls dominano il Castellanza in un match all’ultimo respiro - Che si conclude con un bel 3 a 2 per le Villatine

VILLATA - Le eroiche Red Girls dominano il Castellanza in un match all’ultimo respiro - Che si conclude con un bel 3 a 2 per le Villatine
Coach Nica


Importante vittoria per le Red Girls nella prima giornata di ritorno del campionato di B1. Le ragazze di coach Amadio regolano Castellanza per 3 a 2, incamerano due preziosi punti per la classifica e si preparano allo scontro di sabato prossimo a Lucca che ha rosicchiato un punto vincendo, a sorpresa, a Settimo Torinese contro il Lilliput.
Le villatine hanno ripetuto l’ottima prova di sabato scorso contro Parma e, pur con qualche sbavatura, vincono meritatamente la partita anche se rimane un po’ di rammarico per il quarto set, perso malamente dopo essere state sempre in vantaggio, e per il punto lasciato alle varesine che sarebbe stato importante ai fini della classifica.
Le biancorosse scendono in campo con la stessa formazione che ben ha figurato contro Parma: Vallicelli in cabina di regia, Dainotto e Panzeri centrali, Mo opposto, Gomiero e Rocca ali con Prencipe libero. Castellanza schiera il duo Ballardini (assente all’andata) e Cagnoni.
Primo set che vede Castellanza partire meglio mentre le Red Girls sembrano un po’ imballate e faticano ad imporre il loro ritmo. Al primo time-out tecnico il tabellone segna 7 a 8. Ora il set è in perfetto equilibrio con le due formazioni che non riescono a prevalere ma, sul 16 a 15, le biancorosse vanno in confusione ed incassano un parziale di 0 a 6 e Castellanza si invola: 16 a 21 e, nonostante il time-out chiamato da coach Amadio, si aggiudica il primo parziale per 19 a 25.
Il secondo set inizia decisamente meglio per Villata che si porta subito sul 3 a 0, Castellanza si riporta sotto (8 a 7) ma le biancorosse lottano su ogni pallone riuscendo a prendere un leggero margine di vantaggio (16 a 14) che si amplia leggermente verso il finale (21 a 17). La partita non è bellissima, c’è molto agonismo in campo da parte di tutte e due le squadre e, alla fine, sono le villatine a prevalere aggiudicandosi il set per 25 a 20.
Terzo set che vede un inizio bruciante delle Red Girls che si portano subito sull’8 a 3. Castellanza è solamente Cagnoni mentre Ballardini è completamente fuori partita, ma le “streghe” non mollano e si riportano in vantaggio (15 a 16). Amadio opera alcuni cambi, Paggi per Rocca in difesa, Crotti per Panzeri e Garavaglia per Mo e le villatine ripartono (21 a 17) e si aggiudicano il set per 25 a 21.
Quarto set con equilibrio iniziale (8 a 7) poi Villata mette il turbo e, trascinate da una straordinaria Mo (14 punti alla fine), allungano fino al 16 a 12. Sembra fatta ma Castellanza si aggrappa a Cagnoni per riportarsi sotto sul 21 a 20, ora il set si gioca punto su punto ed alla fine l’esperienza di Castellanza ha la meglio e le varesine si aggiudicano il parziale per 26 a 28.
Si va al tie-break con Castellanza che parte meglio (4 a 5) ma le Red Girls vogliono questa vittoria e con un parziale di 6 a 1 ribaltano il punteggio involandosi sul 10 a 6. Castellanza cerca di controbattere ma ormai la partita è saldamente in mani biancorosse che gestiscono con sagacia il vantaggio imponendosi per 15 a 11.
In casa biancorossa il trio Rocca-Gomiero-Mo ha trascinato le compagne al successo ed è la bionda Mo che si merita il titolo di MVP della serata grazie all’ottima prestazione. Buono anche il contributo dei 3 centrali mentre Vallicelli ha diretto da par suo la squadra. Sufficiente la prova di Prencipe pur con qualche errore di troppo.
Abbastanza soddisfatto coach Amadio a fine gara: “Vittoria importante che ci da morale per le prossime partite che ci attendono, commettiamo ancora errori per scarsa concentrazione ma il gioco è decisamente migliorato sia in attacco, dove c’è più fluidità, sia in difesa. Peccato per il punto lasciato, avremmo potuto chiudere sul 3 a 1 ma va bene così”.


RED VOLLEY VILLATA - GOBBO ALLESTIMENTI CASTELLANZA 3-2 (19-25; 25-20; 25-21; 26-28; 15-11)
RED VOLLEY VILLATA: Rocca (k) 20, Panzeri 2, Chieregato, Paggi, Crotti 3, Taddei NE, Dainotto 7, Gomiero 18, Mo 14, Garavaglia 4, Prencipe (L), Vallicelli 4
Allenatore: Amadio
GOBBO ALLESTIMENTI CASTELLANZA: Cagnoni 26, Rizzelli 4, Ballardini 6, Sala 12, Angeli 15, Costantini, Moraghi 10, Vigato NE, Citterio (L), Rossetti NE
Allenatore: Maiocchi


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it