VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della regione Piemonte
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 20 settembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
VercelliOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it
Dettaglio News
08/12/2014 - Torino - Sport

VOLLEY - Anche a Collegno la Mokaor detta legge - Battue 3 a zero le padrone di casa di Collegno Cus Torino

VOLLEY - Anche a Collegno la Mokaor detta legge - Battue 3 a zero le padrone di casa di Collegno Cus Torino
Fase di gioco a Collegno

ANCHE A COLLEGNO LA MOKAOR DETTA LEGGE

Collegno Cus Torino - Mokaor Vercelli    0-3        16/25 –19/25 –23/25

MOKAOR: Micillo, Scirpoli(11), Valentino(10), Di Rosa(14), Borrini(4), Vercelli, Trusso(13),Mastronardi, Cerone(1), Sella, Atanassi G., Paggi (L).

All. Di Rosa-Vigliani-Gherardi

In una partita non certo semplice contro un ottimo avversario, le atlete della Mokaor conquistano ulteriori tre punti pesanti, che permettono a Di Rosa e compagne di mantenere la testa della classifica in coabitazione con il Romagnano.

La squadra vercellese ha giocato molto bene dimostrando di meritare la posizione della graduatoria.

Solo nel terzo set, complice un rilassamento, la Mokaor ha rischiato qualcosa per poi conquistare l’incontro per 3-0.

Ancora una volta le vercellesi iniziano la partita con Borrini in palleggio con Cerone opposta, Di Rosa e Valentino al centro, Scirpoli e Trusso ali, con Paggi libero.

La Mokaor parte benissimo portandosi subito in vantaggio di sei punti, che costringono il Collegno a chiedere due time out.

Le interruzioni non servono a fermare la marcia bicciolana, che conquista la frazione per 25/16, con Michela Trusso autrice di ben 8 punti ed una percentuale in attacco pari al 70%.

Anche nel secondo periodo,  la Mokaor gioca bene e sempre in vantaggio, conquista il set per 25/19 portandosi sul 2-0.

Nella terza frazione le bianconere vanno subito avanti sino ad arrivare al 15/11 a proprio favore.

Ma su quel punteggio la Mokaor forse si dimentica di difendere ed attaccare, permettendo alle padroni di casa di ribaltare la situazione sino al 15/18 a loro vantaggio.

Sarà un time out su quel punteggio chiesto dalla panchina bicciolana, a ricordare alle atlete che la partita non è finita, tanto che la Mokaor reagisce e tornando grande, riesce a raggiungere la parità del 23/23.

Saranno poi due  muri fondamentali di Scirpoli, su altrettante fast delle avversarie, a regalare il successo del set per 25/23 e la gara alla Mokaor, che vince meritatamente per 3-0.

Un’ ottima prestazione di tutte le ragazze vercellesi, che hanno avuto in doppia cifra in attacco Di Rosa, Valentino, Trusso e Scirpoli, ottimamente smarcate dal palleggio Borrini.

Inoltre le ricezioni perfette e le difese del libero Paggi, che anche quest’anno sta disputando un campionato eccezionale,  hanno agevolato non poco il lavoro del palleggiatore.

Da segnalare il ritorno di Giulia Atanassi, e Vittoria Mastronardi per altro entrata a dar fiato alle compagne, e che saranno sicuramente fondamentali nel proseguo del torneo.

Il prossimo turno vedrà la Mokaor impegnata sabato 13 dicembre alla palestra Bertinetti alle ore 18.00 contro l’Alessandria.

Contro le mandrogne sarà assente per motivi di lavoro il centrale Valentino.

Sarà sostituita dalla quindicenne Giuditta Micillo, che ha i numeri e le capacità per poter far bene

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
PieomonteOggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@piemonteoggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it